pesto di Rucola alla mia maniera

15:12


Quando faccio il pesto solitamente lo faccio senza aglio (lo odio proprio) ne parmigiano (preferisco gratuggiarlo fresco nel piatto) e lo metto poi nei contenitori del ghiaccio in freezer, poi quando è ghiacciato lo stacco e lo metto nei sacchetti freezer normali... in questo modo ho delle monoporzioni pronte all'uso!

Per questo pesto ho usato della rucola lavata e asciugata, l'ho messa nel mortaio con un pizzico di sale, olio evo e pinoli..... ho pestato tutto energicamente per qualche minuto, ho aggiunto ancora un filo d'olio e ho messo nel formaghiaccio!

Di solito me ne faccio una scorta sia di questo di rucola sia di quello classico al basilico e lo uso nel periodo freddo per assaporare ancora il gusto della bella stagione!

Potrebbe interessarti...

2 golosi

  1. Ciao,
    ma dopo averlo pestato diventa già pronto come un sugo? cioè....non lo frulli nemmeno un pochino?

    RispondiElimina
  2. no, non lo frullo, a me piace sentire e vedere la rucola e il basilico nel piatto, comunque volendo lo puoi fare tranquillamente, va un pò a gusti! .-)

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.