lasagne ai due pesti e salmone affumicato

10:10





Ricettina "rubata" e modificata da "La cucina italiana" edito dal Corriere della sera.

Ingredienti per 4 persone:
Pasta sfoglia all'uovo
100 gr. di salmone affumicato

Per il pesto:
45 gr. di pecorino
20 gr di pinoli
30 gr. di burro
basilico
rucola
olio evo
sale

Per la besciamella:
30 gr di burro
30 gr di farina bianca
noce moscata
pepe
latte
sale


Premetto che io il pesto non l'ho fatto, in quanto ho il freezer pieno di cubetti fatti a fine estate.
(Nella sezione condimenti troverete il mio pesto di rucola).

Mondare il basilico e la rucola e frullarli insieme con il pecorino, i pinoli, il sale, l'olio evo e l'aglio (io non lo metto mai!).
Sul fuoco mettete a bollire l'acqua salata per la pasta.
Intanto che l'acqua bolle preparate la besciamella facendo sciogliere il burro in una casseruola a fuoco basso e aggiungete la farina setacciata, continuando a rimestare con una frusta in modo da non far formare i grumi. Dopo pochi minuti aggiungete del latte e una bella grattugiata di pecorino; lasciate cuocere il tutto per una decina di minuti, aggiustate di sale e per ultimo spolverate con della noce moscata. Ok, la besciamella è pronta!

Quando l'acqua bolle, fate lessare le sfoglie (io uso sempre quelle che vanno direttamente in forno quando non ho tempo di farmele in casa) e scolarle.
A questo punto fare degli strati con besciamella, il pesto e il salmone tagliato a strisce di diverse dimensioni. Terminare l'ultimo strato con besciamella e qualche ricciolo di burro.
Far cuocere in forno caldo a 180° per 15/20 minuti.
Servire in tavola belle calde.

Potrebbe interessarti...

14 golosi

  1. Adoro il pesto,anzi i pesti!! Buone brava!
    Buon anno... ^-^
    Sandra (untoccodizenzero)

    RispondiElimina
  2. Grazie mille!
    Anche a me piaciono i pesti (senza aglio però! ;-)...)!
    Buona anno anche a te...e grazie per la visita!

    RispondiElimina
  3. ma ciaaaaaaaoooo!!! bella la foto ispira tantissimo e a quest'ora mi viene una gran fame

    chicca.v :D

    RispondiElimina
  4. Grazie Chicca! :-)
    Devi provare a fare queste lasagne sono strepitose!

    RispondiElimina
  5. BRAVAAAAAA
    ti seguirò costantemente!
    carlotta

    RispondiElimina
  6. ciao.. interessante il tuo blog.. ti segno tra i miei "amici di fornello" così passo a trovarti spesso!

    RispondiElimina
  7. Che fantastica che deve essere questa lasagna!!! :PP
    Anche io sabato mi sono data alla "lasagna-mania" ma la mia era classica... ragù e besciamella!
    Questa devo proprio provarla... baci

    RispondiElimina
  8. Grazie...provala e poi fammi sapere!
    Ci tengo davvero a sapere se ti è piaciuta! :-)

    RispondiElimina
  9. oddio... un attentato alla mia presunta dieta!
    ho detto presunta ;-)

    RispondiElimina
  10. già stavo sulle difensive...vuoi vedere che ci ha messo il basilico...e invece...
    belle.
    mi sa che uno dei miei prossimi trip sarà proprio la lasagna.

    RispondiElimina
  11. Bellissima questa ricetta! La salvo! La Cucina Italiana del Corriere della Sera è l'enciclopedia che è in edicola in questi giorni? Come ti sembra? Cat p.s. Ti ho già detto che adoro il colore delle pareti della tua cucina? ;)

    RispondiElimina
  12. Grazie per i complimenti! :-)
    Si. È l'enciclopedia a 12.90 euro allegata al corriere della sera! Io per ora ne ho prese due, la prima ad 1 euro e la seconda uscita. Non mi sembra maile, è proprio un'enciclopedia, quindi poche ricette, ma molte spiegazioni.
    Conoscendomi non la finirò mai...

    RispondiElimina
  13. Questa ricetta te la devo proprio "rubare", Il pesto è pronto(senza aglio ), il salmone mi piace molto, devo comprare solo la pasta!
    Grazie.

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.