Meringhe

14:05


Non avevo mai fatto le meringhe prima di oggi e devo proprio ammettere che è davvero semplice semplice, e credo sia davvero difficile non ottenere un risultato ottimo!

Ingredienti per 20 meringhe circa:
3 albumi
sale
200 gr di zucchero

Montare gli albumi (con un pizzico di sale) a neve ben ferma con delle fruste elettriche a velocità bassa.
Aggiungere pian piano metà dello zucchero semolato e aumentare in modo graduale la velocità dello sbattitore.
Quando il composto risulterà compatto e soffice, aggiungere la seconda parte dello zucchero e continuare a montare finchè la meringa risulta soffice e bella lucida.
A questo punto prendete parte del composto con un cucchiaio e rovesciarlo sulla teglia rivestita di carta da forno.
Cuocere nel forno ventilato a 100° per 2 ore e mezza.
Su alcune meringhe ho spolverato del cacao amaro.



Potrebbe interessarti...

19 golosi

  1. è vero, sono facili e buonissime! se le monti con qualche goccia di limone, anziché col sale, saranno ancora più spumose e fini! prova :-) foto SUPER come sempre!

    RispondiElimina
  2. Grazie salsadisapa!
    :-)
    Non sapevo del limone, ma quanto gocce? Non diventa acidula la meringa? Se mi dici che viene bene questa la voglio porovare appena mi avanzano degli albumi! Grazie dei consigli!

    RispondiElimina
  3. Che belle le meringhe..nel mio caso, però, mi rendono sempre ansiosa: sto sempre lì a controllare se si bruciano, se il forno è troppo caldo, se è passato poco tempo...quindi, le faccio proprio raramente..quando le preparo, le immergo nel cioccolato fondente (il massimo..giuro!).bravissima..davvero..lety

    RispondiElimina
  4. Credo di essere l'unica a non essere mai riuscita a fare le meringhe!!! Riproverò, magari con qualche goccia di limone :-) Ciao, Alex

    RispondiElimina
  5. che ansia le meringhe..mai affrontate finora..sarà che a mia madre non vengono mai e se è vero che tale madre tale figlia...

    RispondiElimina
  6. Bah, sarò stata fortunata allora? La fortuna del principiante forse...ma a me sono sembrate estremamente semplici semplici, messo in forno e via (non le ho più guardate x 2 ore) ... prova dai Monique.. vedrai che avrai la mia stessa fortuna!

    RispondiElimina
  7. ciao gatto! :-)
    questo link potrebbe fare al caso tuo:
    http://bressanini-lescienze.blogautore.espresso.repubblica.it/2008/01/14/miti-culinari-2-il-sale-per-montare-gli-albumi/
    e poi quel blog è interessantissimo! :-) baci!

    RispondiElimina
  8. uhm... mi sa che non si legge...
    vai su
    http://bressanini-lescienze.blogautore.espresso.repubblica.it
    e vai alla categoria "esperimenti"!

    RispondiElimina
  9. Grazie salsa!
    Non lo conoscevo mica questo sito ... adesso lo posso aggiungere ai miei preferiti, è davvero molto interessante! Grazie ancora :-)

    RispondiElimina
  10. Che belle ed invitanti!
    Sai che non ho mai provato a farle?
    Me le segno nella lista delle ricette da preparare al più presto!

    RispondiElimina
  11. Anche noi le facciamo quando avanziamo degli albumi le facciamo sempre.. però abbiamo impiegato due o tre tentativi prima di riuscirci.. pubblicheremo anche noi presto la nostra versione :-))

    RispondiElimina
  12. Che belle queste meringhe!!!sono così invitanti!!!e complimenti anche per il blog bellissimo!!!! Alessia

    RispondiElimina
  13. ma che belle!!! :) Adoro le meringhe quando inizio a mangiarle non riesco a smettere... ;) Una piccola droga, tutta per me.. ;o)
    Bravissima!

    RispondiElimina
  14. Le voglio provare!
    sisisisisisi.... hanno una faccetta bellina molto molto!
    Adesso parto, ma appena torno le provo!
    GG non ama molto le meringhe, IO invece si!
    nasinasi dolcissimi

    RispondiElimina
  15. sono venute bellissime, no?? anch'io un giorno ci devo provare. Non sono mai stata una fan, a mia mamma piacciono tantissimo ed è da un secolo che non le mangio... siccome con gli anni cambiano i gusti ed anche pensando a mia mamma ci proverò ;)
    bacioni

    RispondiElimina
  16. Non ci ho pmai provato a prepararle, ma visto come son belle le tue mi vine voglia di tentare!

    Secondo posso aggiungere anche qualche sciroppo, per colorarle e darle qualche gusto ad esempio la fragola^

    RispondiElimina
  17. Ciao, Gatto, bellissime queste meringhe...m a me non riescono mai!...mi picciono da morire, c'ho provato e riprovato...ma la cottura mi frega sempre...restano mollicce internamente...sigh sigh...mi consolo che anche qui c'è qualcuno con l'ansia da meringhe come me...

    RispondiElimina
  18. ma quanto sono belle ste meringhe??? am non riescono mai... riprovo!
    ciao ti ho scovata per caso dal blog di fico e uva e ti metto nei mei link se non ti scoccia :-)
    buona giornata

    RispondiElimina
  19. Mi piacciono tantissimo le tue meringhe! Soprattutto perchè sono un po' "alternative"...molto più spontaneee delle solite "finte" che si vedono in giro!
    Belle, mi piacciono proprio!

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.