Zuppa di pesce

08:00


Molti pensano che la zuppa di pesce sia lunga e complicata, in realtà è davvero molto semplice. L'operazione più lunga (soprattutto per una come me che di pesce ne cucina poco...) è quella relativa alla pulizia dei pesci, poi il resto è davvero una passeggiata!

Ingredienti per 4 persone:
1,5 kg. di pesce assortito (gallinella, rombo, cefalo, triglie, calamari, gamberoni, totani)
1 cipolla rossa tagliata a fettine
1 costola di sedano tritata
1 carota tritata
1 ciuffo di prezzemolo tritato
olio evo q.b.
1 bicchiere di vino bianco secco
5 grossi pomodori maturi spellati (o meglio ancora dei pomodorini a ciliegia) oppure usare della salsa
1 litri d'acqua tiepida
peperoncino in polvere
sale e pepe

Pulire il pesce, lavarlo sotto il getto dell'acqua corrente e tagliare i pesci più grossi a pezzi irregolari. (Ricordandosi di non buttare nulla, né lische, né teste!)

In una casseruola un po' alta far soffriggere le verdure (tenendo, se piace, parte della cipolla). Quando iniziano a rosolarsi versare il vino bianco e lasciarlo completamente evaporare. Aggiungere i pomodori pelati e aggiustare di sale.
Lasciare insaporire il sughetto per circa 5 minuti. Trascorso questo tempo unire le varie teste insieme ad un paio di bicchieri di acqua tiepida. Far cuocere per una mezz'oretta, poi filtrare il tutto con un colino piuttosto fitto premendo bene con una forchetta in modo da far insaporire ancor di più il brodetto.

In una casseruola (possibilmente di terracotta), far soffriggere la restante cipolla (questo passaggio si può tranquillamente saltare, io lo faccio solo perché amo la cipolla!).
Unirvi il brodetto colato, allungarlo con altri due bicchieri d'acqua tiepida, portarlo ad ebollizione e unirvi finalmente i filetti di pesce (lasciare per ultimi i gamberoni e i molluschi, si aggiungeranno 5 minuti prima del termine della cottura) e lasciar cuocere a fuoco basso per 20 minuti circa.
Dopo aver aggiunto i crostacei e i molluschi, attendere 5 minuti e spegnere.
Regolare di sale (solo se necessario) e peperoncino, guarnire con del prezzemolo fresco tagliato al momento.

Servire in ciotole di coccio indivuali e accompagnare con dei crostoni di pane e olio croccanti!

Potrebbe interessarti...

5 golosi

  1. Concordiamo con te: la zuppa di pesce non è un piatto così complicato! L'abbiamo provata anche noi diverse volte, e alla fine forse l'unica cosa un pochino più impegnativa è pulire i pesci! Comunque poi ne vale la pena...è davvero buona, poi accompagnata con i crostini/crostoni di pane...Sublime!!

    RispondiElimina
  2. mmmh...che voglia di zuppa di pesce che mi hai fatto venire! Mi segno la ricetta e la proverò al più presto! ...sembra venuta benissimo! Ciaoooo! Silvia

    RispondiElimina
  3. hai ragione, non è complicata. è solo un po' lunga da preparare se non si ha tanta dimestichezza con la pulitura del pesce. ed è anche il mio caso... bella!

    RispondiElimina
  4. Che brava e che pazienza!!!! La zuppa di pesce è il massimo!!!

    RispondiElimina
  5. Adorando il pesce mi trovo costretta a segnarmi anche questa ricetta :-)
    In realtà non l'ho mai fatta per pigrizia ( la pulitura del pesce...appunto),però prima o poi la proverò.

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.