Quadrotti cioccolatosi e piccantini

13:45


Un cake svuotadispensa, avevo del riso soffiato che giaceva chiuso da mesi insieme a una tavoletta di cioccolato... allora ho pensato bene di unirli dandogli una personalità in più facendogli incontrare anche il peperoncino! Davvero particolare!



Ingredienti:
100 g di cioccolato extra fondente
130 g di zucchero
2 uova intere
140 g di burro
60 g di riso soffiato
150 g di farina
1 bustina di lievito
40 g di noci tritate
1 cucchiaio di peperoncino in polvere
1 cucchiaio di Armagnac

Fare sciogliere il burro insieme alla zucchero a bagnomaria.
In una ciotolona lavorare a crema le uova con lo zucchero, aggiungervi poi la farina, il lievito, il riso soffiato, le noci, il liquore, il peperoncino e per finire il cioccolato ormai sciolto.
Mescolare tutti gli ingredienti energicamente fino a rendere l'impasto morbido ma compatto.
Stenderlo su una teglia ricoperta di carta da forno (bagnata e strizzata) e infornare a 180° per 30 minuti circa.
Lasciare raffreddare e servire a quadrotti.

Potrebbe interessarti...

10 golosi

  1. che bella questa idea del peperoncino con il cioccolato! non ho il riso soffiato, però primao poi una ricettina simile la voglio fare! buona domenica...

    RispondiElimina
  2. Ciao!Il tuo blog mi è sempre piaciuto periò ho deciso di regalarti un premio.
    Con affetto,
    Laura

    RispondiElimina
  3. gnam gnam... che golosità! E poi un po' di piccantino che scalda adesso ci vuole!!!

    RispondiElimina
  4. Ceh bontà questi biscotti!! CI piace un sacco l'abbinamento delle noci con il peperoncino...

    RispondiElimina
  5. buonissimi!!! proverò questa ricetta! sembrano ottimi!

    RispondiElimina
  6. ...che meraviglia..devo assolutamente provarli!

    RispondiElimina
  7. Molto interessante, io ho sempre scorta di quinoa soffiata, quindi andrei via liscia con quella :) Perche` bisogna bagnare e strizzare la carta da forno?
    Ti voglio poi ringraziare anche se molto in ritardo per il premio che mi hai assegnato, mi ha fatto molto piacere :*

    RispondiElimina
  8. buonissimi!!! ed ora è il tempo delle coccole cioccolatose!!! ;)

    RispondiElimina
  9. Questa ricetta mi garba molto! E' una vera e propria golosità! Baci Laura

    RispondiElimina
  10. Kja: Scusa se ti rispondo solo ora! Iola carta da forno la bagno bene sotto l'acqua e la strizzo perché in questo modo aderisce perfettamente alla teglia e lascia quell'umidità che lascerebbe il burro.
    Prova, non ungerai piu nessuna teglia con il burro!
    :-)

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.