crostata di mele laccata

13:33

In questo post vorrei ringraziare Silvia per avermi asseganto questo premio e un memé: indicare quali sono le 5 cose a cui proprio non posso rinunciare. (cucinare, fotografare, fare colazione, coccolare un gatto e il mio mac)!

Ringrazio inoltre Stella di sale e Milena per avermi avvertito di un plagio. Per me è stata la prima esperienza e trovo ridicolo che l'autrice di quel blog si divertisse tanto a copiare e incollare intere ricette (incluse prefazioni e fotografie) nel proprio blog e senza nessun link alla fonte.

Per cambiare discorso e continuare a parladre di cose piacevoli e di cucina, vi riporto la ricetta di questa pasta frolla arriva dalla zia che dopo deceni di prove ha detto che questa è la migliore di tutte... e io aggiungo "e ci credo, buona è buona ma è anche calorica"!
Ma pazienza, ogni tanto lo strappo alla regola ci sta o no?



Ingredienti per la frolla:
400 g di farina 00
200 g di burro a temperatura ambiente
200 g di zucchero (ma io ne ho messo meno)
3 tuorli
1 uovo intero
un cucchiaino di lievito
sale

Per la farcitura:
3 mele golden
3 cucchiai di miele
il succo di due limoni grandi

Preparare la frolla sbattendo leggermente le uova con lo zucchero; fare una fontana con la farina, unirvi le uova, il burro tagliato a pezzettini, il lievito ed il sale. Formare una palla, rivestire una teglia per dolci con della carta forno bagnata e strizzata e stendervi sopra la frolla.
Sbucciare le mele e tagliarle a fettine sottili sottili e riporle in una ciotola con acqua e il succo di 1 limone per non farle ossidare. Quando le avrete tagliate tutte, scolarle (ma non buttare l'acqua) e stenderle sulla frolla.
In un tegamino far scaldare 1/2 bicchieri di acqua insieme con il miele, il succo di limone (compreso quello avanzato dalle mele) e distribuirlo in superficie a cucchiaiate.
Infornare a 200° per i primi 30 minuti poi abbassare la temperatura a 170/180° per altri 20 minuti circa.

Potrebbe interessarti...

12 golosi

  1. gnammmm, che bontà questa crostata. ciao un bacio

    RispondiElimina
  2. ma quanto buona e bella è questa crostata???? bravissima!

    RispondiElimina
  3. una fantastica torta di mele!!
    io le adoro e provo tutte le ricette, proverò anche la tua!!

    RispondiElimina
  4. bella l'idea di "laccare" la superficie.....:-))

    RispondiElimina
  5. Mia!!
    Come tutte le ricette con le mele..me la segno..bona e bella!
    grazie
    ciao

    RispondiElimina
  6. Adoro le crostate di mele! Questa ha un aspetto magnifico!
    Un bacio
    fra

    RispondiElimina
  7. che spettacolo questa torta... non è la solita torta di mele.. e ci credo proprio che sia buona!!!
    bupna settimana
    vale

    RispondiElimina
  8. Mi piacciono molto le crostate di mele e l'idea della laccatura (si dice???) mi affascina parecchio, assolutamente da provare!!

    RispondiElimina
  9. Questa variante mi mancava... la proverò alla prima occasione :D

    RispondiElimina
  10. che bella la superficie laccata della torta di mele! da provare! un abbraccio

    RispondiElimina
  11. mmm...non va bene vedere queste cose in pieno periodo di fioretto!!!

    RispondiElimina
  12. mamma mia le tue ricette e le tue foto sembrano proprio già pronte per un libro!:DDDbravissimissima!

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.