polpettone di verdure

08:50


Sfogliando un vecchio numero della cucina moderna, ho trovato questa ricetta vegetariana che ha attirato la mia attenzione alla quale ho "ovviamente" apportato delle piccole modifiche!
Non avevo mai preparato polpettoni, ne vegetariani e di carne e così, ho deciso che forse, fosse arrivato il momento di provarci e devo dire che è davvero buono, saporito, ottimo sia tiepido che freddo; insomma ideale per le belle giornate che stanno arrivando e che prevedono piatti veloci e freschi.

Ingredienti:
700 g di patate
1 carota
1 peperone rosso
1 gambo di sedano verde
1 cipolla rossa di Tropea
40 g di ricotta di pecora
1 uovo
1 tuorlo
100 g di pangrattato
40 g di pecorino
sale
olio evo
timo fresco

Far cuocere in pentola a pressione le patate per 20/30 minuti a seconda delle dimensioni.
Lavare le verdure, asciugarle e tagliarle a cubettini e farli rosolare per 15 minuti in un tegame con due cucchiaio di olio evo.
Ora le patate saranno pronte, toglierle dalla pentola a pressione, lasciarle leggermente raffreddare (altrimenti vi scotterete come me.. eh eh) e metterle nello schiacciapatate e ridurle a purè. Riporlo in una ciotola capiente, unire il pecorino, le verdure, l'uovo, il tuorlo, la ricotta, il timo, il sale, il pepe e metà del pangrattato. Lavorare il tutto con una paletta per amalgamarlo bene. Rivestire una teglia con della carta forno bagnata e strizzata, versarvi metà del pangrattato rimasto e versarvi il composto dandogli la forma di un polpettone con le mani umide per evitare che si attacchi alle dita. Cospargere la superficie con il pangrattato, due cucchiai di olio evo rimasto e informare a 180° per 30 minuti. Servire tiepido o freddo con una bella insalata mista.

PS: la foto non rende un granché, purtroppo ero di fretta... mi rifarò per la prossima ricetta! :-)

Potrebbe interessarti...

20 golosi

  1. è davvero un ottimo suggerimento!! tutto quello che è a base di verdure trovo sia buonissimo e sano!
    molto carino il nuovo look!!

    RispondiElimina
  2. Sembra proprio leggero questo polpettone...
    Io non li amo, ma solo per principio: mi fanno un po' "nonna" e un po' pastone per il cane. Però sono sempre gustosissimi da mangiare.

    RispondiElimina
  3. Ammazza che polpettaus!!!!! complimenti...

    RispondiElimina
  4. ciao gatto,
    prima di tutto: BELLISSIMO IL TUO NUOVO HEADER!! fa molto primavera e il polpettone è molto buono, anch'io l'ho fatto, ho acquistato per anni cucina modrna, e devo dirne un successone!
    ciao
    babs

    RispondiElimina
  5. Buonissimo! Con tante verdure colorate, che mettono un po' di primavera nel piatto
    Bello il nuovo header ;D
    Un bacione e buona settimana
    fra

    RispondiElimina
  6. mi sembra ottimo!!! è da provare... chissà che le verdure, mischiate così riesca a farle mangiare al mio triceratopo carnivoro....
    io lo faccio spesso di carne e lo trovo molto pratico, anche in estate

    RispondiElimina
  7. Molto primaverile e sicuramente dolizioso, pare anche semplice e quindi alla mia portata, perché anche io sono una che non ha mai fatto un polpettone!
    quindi lo proverò!
    buona giornata!

    RispondiElimina
  8. Bella questa ricetta! E poi ti è vunuto molto bene! Il mio primo polpettone è stata una esperienza tragicomica, pur seguendo ogni passaggio della ricetta non è venuto per niente bene e simile a ciò che io considero un "polpettone"...
    Ciao!
    Fra

    RispondiElimina
  9. Ragazze, è davvero goloso, è saporito e sa molto di patate e secondo me ora che arriva la primavera sarebbe bello usare asparagi, fave, pisellini ecc.. tutto verde e giallo! Io devo ammettere che non sono ne per polpettoni ne per pasticci, ma non so come mai, ultimamente mi attirano parecchio questi miscugli strani di ingredienti! :-)

    LaFra: il mio non è che sia così bello da vedere, ma mi consolo che era davvero buono! ,-P

    RispondiElimina
  10. questo l'avevo prvato anche io!!!! é veramente buono...

    vale

    RispondiElimina
  11. Bella questa ricetta! mi sembra una validissima laternativa alle torte salate per il pranzo in ufficio del venerdì!
    grazie per la dritta!

    ps: bellissima la tua nuova intestazione!

    RispondiElimina
  12. quoto la rivista, molte volte mi è stata di grande aiuto
    quando hai un pranzo da preparare e ti sei messa in testa di far qualcosa di speciale
    questo polpettone non ricordo di averlo visto
    lo stampo volentieri da quà
    grazie mille :)

    RispondiElimina
  13. E invece secondo me è proprio carino da vedere e anche la foto non è niente male, anzi!! Il nuovo header è bellissimo!! E questo polpettone sa da fare!!

    RispondiElimina
  14. Che ricetta interessante! Ho appena comprato uno speciale di Sale & Pepe sui polpettoni e anch'io voglio sperimentare qualcosa di simile...

    RispondiElimina
  15. lo finirei a cucchiaiate (!!!) in pochi minuti, se ce l'avessi qui davanti!

    RispondiElimina
  16. Sembra ottimo, che curiosità prima o poi lo provo!

    RispondiElimina
  17. buono questo polpettone ... e deve pure essere light!ottimo per la mia dieta!
    a presto ...
    Giugiù

    RispondiElimina
  18. Visualizza il tuo blog e trovato molto interessante ... Parabens

    Vi chiedo potrebbe mettere il link nel mio blog sul tuo sito: http://do-nariz-a-boca.blogspot.com/

    Può essere?

    Quando si invia una mail a chiedere qui: pirusas.carvalho @ hotmail.com

    Abraços

    RispondiElimina
  19. Se la dfoto neanche un granché, imagino cosa fosse di presenza! Mi sembra veramente ottimo!

    RispondiElimina
  20. secondo me è una delizia!! mi sa che lo provo oggi stesso!!!

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.