Riso rosso con porri, zola e pinoli

13:07


Guardo nella dispensa e trovo una confezione di riso rosso della Camargue vicino alla data di scadenza, e per non rischiare di doverlo buttare, e siccome in realtà l'ho mangiato una sola volta in un ristorante ma non me lo ero gustato perché praticamente crudo (capisco i lunghi tempi di cottura, ma piuttosto non proporlo come piatto del giorno dico io!) ho deciso di provare a combinarci qualcosa di buono!

Ingredienti:
200 g di riso rosso
1 porro
una manciata di pinoli
gorgonzola dolce
4 alici sott'olio

Io il riso l'ho cotto nella pentola a pressione per un 20/25 minuti dal fischio.
A parte ho fatto appassire in un cucchiaio di olio evo il porro tagliato fine (ho lasciato intera qualche rondella e l'ho cotta alla fine), ho aggiunto le alici e le ho fatte sciogliere insieme.
In un pentilo a parte ho fatto tostare i pinoli.
Quando il riso ha raggiunto il giusto punto di cottura, l'ho scolato e l'ho messo nella padella insieme al porro appassito, ci ho aggiunto 2 fette di gorgonzola, ho mantecato e alla fine ci ho aggiunto i pinoli e le rondelline di porro crude.

Potrebbe interessarti...

17 golosi

  1. che bell'aspetto e che delizia di pentolino!

    RispondiElimina
  2. una ricetta molto chic. pensa che sabato ho comprato una confezione di riso rosso al naturasì :-)

    RispondiElimina
  3. Bellissimo piatto! e grazie per i tempi di cottura in pentola a pressione
    Un bacio
    fra

    RispondiElimina
  4. Strepitoso! Anche io posseggo una confezione di riso rosso comprato da naturasì... lo farò sicuramente.

    RispondiElimina
  5. Devo dirlo anche io strepitoso!!! Complimenti le tue ricette mi piacciono tantissimo!!!!

    RispondiElimina
  6. veramente niente male!bisogna solo avere pazienza con la cottura

    RispondiElimina
  7. Questo è il prossimo riso che volgiamo comprare...ed ora abbiamo pure la ricetta con cui farlo!
    sembra buonissimo!
    un bacione

    RispondiElimina
  8. mi piace molto queat ricetta il riso rosso è quella della camargue vero?

    RispondiElimina
  9. anch'io sto svuotando la dispensa....cercando di non rimpiazzare niente finchè buona parte dei vari sacchettini non siano spariti....e pure il riso rosso..è
    in lista d'attesa, ciao!

    RispondiElimina
  10. mi sa proprio di buono! non ho mai cucinato il riso rosso... e forse neanche mai mangiato! interessante :)

    RispondiElimina
  11. Fantastici sia il riso che la foto..!!!

    RispondiElimina
  12. che bello questo blog, mamma mia!
    adoro i colori e l'atmosfera, lo stile.. bellissimo!
    menomale che l'ho scoperto passando dal cavoletto!
    adesso divento assidua!

    RispondiElimina
  13. L'ho già detto che tutto ciò mi piace tanto? Caro gatto goloso ti tengo nri miei preferiti! ciao buona serata!

    RispondiElimina
  14. Mhh.. l'idea di mantecarlo con il Gorgonzola è geniale!! Soprattutto perchè a me piace tantissimo e ha reso l'idea della cremosità e del gusto "a tutto tondo" di questo semplice ma affatto banale piatto!!
    E' proprio vero che anche con poco si possono ottenere risultati gustosi.. per non parlare della foto, elegante!! E se facessimo metà gorgonzola e metà mascarpone con una "spruzzata" di noci tritate?!? :D

    RispondiElimina
  15. Mi piace da morire quel pentolino, troppo carino!!
    Buona anche la ricetta, assolutamente da provare :P

    RispondiElimina
  16. ma quant'è carino quel pentolino???? e le tue foto sono sempre più belle, davvero!

    RispondiElimina
  17. Questo riso l'ho provato stasera. Che dire, buonissimo! Così buono che l'ho anche citato sul mio blog (spero non ti dispiaccia).
    Lo rifarò sicuramente, grazie della ricetta :-)

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.