Fagiolini sottovetro

13:40

Lo scorso sabato il gatto [non quello vero eh!] mi ha portato una borsa enorme piena di fagiolini freschi freschi... e siccome nel freezer non si conservano per molto tempo, ho pensato di metterli sottovetro, così da poterli gustare anche nella stagione fredda! :-)

PS: Vi ricordo che domani è l'ultimo giorno per inviarmi la fotoricetta per la raccolta...

Ingredienti:
500 ml di aceto bianco
50 ml di olio evo
50 g di sale
50 g di zucchero
500 g di fagiolini

Lavare e spuntare i fagiolini.
In una casseruola a fondo pesante, portare ad ebollizione l'aceto, l'olio, il sale e lo zucchero.
Unirvi i fagiolini asciutti e cuocere per 5/6 minuti massimo.
Scolarli su un canovaccio asciutto e pulito, tamponarli e lasciarli intiepidire un poco.
Disporre i fagiolini nei vasi [precedentemente sterilizzati] e coprire con il liquido bollente [nel caso si sia raffreddato, farlo bollire ancora qualche minuto] e chiudere ermeticamente.
Il sottovuoto si farà da solo.
Conservare al riparo da luce e fonti di calore per 1 mese prima di consumarli [quando aprirò il vasetto farò la recensione].
Si conservano per 8/9 mesi.

Potrebbe interessarti...

17 golosi

  1. che bella idea i fagiolini sotto vetro... woww
    ciao
    vale

    RispondiElimina
  2. Che buoni i fagiolini. Beata te che ne hai una bella scorta ora.
    Ciao. Lisa

    RispondiElimina
  3. un ottimo modo per conservare dei fagioloni e tirargli fuori al momento opportuno

    RispondiElimina
  4. Ottimo consiglio, anche noi di solito quando li prendiamo "esageriamo" :-D questo è un ottimo modo per conservarli.
    Una domanda se volessi renderli più speziati cosa mi consigli?

    RispondiElimina
  5. Bell'idea e soprattutto bella foto!

    RispondiElimina
  6. * Tappano: Io direi che ci si potrebbe aggiungere tranquillamente dell'alloro o dell'aglio... in questo modo saranno ancora più saporiti!
    :-)

    RispondiElimina
  7. per solidarietà ne ho preparati due vasetti. Ci aggiorniamo appena li apro ^__^ credo verso settembre! Era un po' che volevo mettere sottovetro i fagiolini per cambiare un po' e la tua ricetta mi è sembrata semplice e veloce!

    RispondiElimina
  8. Grandissima Fiordilatte!! Dai dai... ci conto... ad avere un altro parere! ;-)

    RispondiElimina
  9. Da sempre affascinati dalle conserve..bella ricettina per gustarsi i fagiolini + avanti!
    Ciaoo Fico&Uva

    RispondiElimina
  10. Immagino già...in inverno aprire quel vaso....e ricordare l'estate!!!

    RispondiElimina
  11. Come al solito non ho fatto in tempo a partecipare alla raccolta, la mia testa proprio non c'è ultimamente!
    Peccato...
    In bocca al lupo a tutti e brava per questa ricettina semplice semplice ma utilissima.
    Buon weekend!
    m.

    RispondiElimina
  12. mia suocera ogni anno ne produce in quantità industriali! ottimi veramente!....ed io ringrazio all'infinito!!!!
    se arriva un ospite a sorpresa basta condirli con un filo d'olio,sale,pepe e ...zac ecco un contorno con i fiocchi pronto in un minuto!

    RispondiElimina
  13. Finalmente li ho aperti! Purtroppo hanno un gusto strano, forse troppo aceto...e sono rimasti troppo crudi :( Stasera li faccio assaggiare anche al mio fidanzato per avere un altro parere!
    Tu li hai poi aperti?

    RispondiElimina
  14. Fiordilatte: li ho aperti giusto ieri, in effetti non hanno un ottimo sapore... sigh :( secondo me la quantità di aceto va bene (per i miei gusti) ma forse non ci andava l'olio evo ma l'olio di semi... e forse pure un po meno sale! Ma a mio parere la croccantezza è perfetta... :) Il prossimo anno la riproverò con qualche variazione... grazie per la fiducia :) Baciotti

    RispondiElimina
  15. si la consistenza è favolosa! bisogna lavorare sul gusto :)!

    RispondiElimina
  16. non volendo farli all'aceto se li metto nei barattoli di vetro con l'acqua della bollitura e li faccio bollire come per ipomodori funziona?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per ogni litro di acqua sciogli 20 gr di sale poi prendi i fagiolini puliti e l imbarattoli poi li riempi di questa acqua poi li chiudi e li metti a sterilizzare per 1 ora. cosi sono al naturale

      Elimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.