arrosto di vitello con succo d'uva

20:50

Sarà l'autunno [anche se qui ci sono ancora 28° di giorno], sarà che ho voglia di cucinare qualcosa di diverso, sarà che ultimamente sono particolarmente attratta dalla carne e incuriosita dai vari accostamenti possibili che ieri a pranzo ho provato a cucinare questo bell'arrostino!

È una ricetta recuperata da un vecchio "Sale e Pepe" del 2007, selezionata e lasciata li, ad aspettare che arrivasse la giusta ispirazione!

Il fatto di abbinare la frutta alla carne è in uso da parecchio tempo, e credo anche che tutti i frutti siano già stati testati, ma io non ci avevo mai provato, tranne che per il maiale con le prugne secche o mele!

Ma sono partita in quarta e voglio provare anche con il melograno, con i mirtilli, con i fichi... avete consigli da darmi? Cosa avete provato e vi ha colpito particolarmente?Ingredienti:
600 g di codino di vitello
300 g di uva bianca moscato
salvia
1 spiccio di aglio
burro q.b.
sale, pepe

Lavare l'uva, asciugarla, metterne da parte una decina di chicchi e spremere i rimanenti con lo schiacciapatate per ricavarne solo il succo.
In una tegame far fondere il burro con lo spicchio d'aglio in camicia.
Fare delle incisioni intorno alla carne e infilarci dentro qualche foglia di salvia.
Massaggiare la carne con il sale e il pepe. Appena il burro soffrigge, togliere l'aglio e metterci il pezzo di carne. Farla rosolare lentamente e bagnarla con il succo di uva. Cuocere per circa un ora a fiamma bassa. Se necessario bagnare con dell'acqua bollente.
Appena prima di spegnere il fuoco inserire nel tegame anche i restanti acini di uva e cuocere per 2/3 minuti. Spegnere, lasciar raffreddare per qualche minuto e portare in tavola tagliato a fettine accompagnato con il fondo di cottura e l'uva cotta.

Potrebbe interessarti...

15 golosi

  1. sai, questa della frutta più la carne, è una di quelle cose che vorrei fare da sempre senza essermi mai cimentata... grazie, devo proprio provarci!
    ;)

    RispondiElimina
  2. L'abbinamento frutta carne mi piace tantissimo. Io, oltre a quelli classici, da te menzionati (fra l'altro buonissimi) ho fatto un filetto di maiale con le albicocche secche, superlativo! Ma mi intriga tanto l'idea di provare con altra frutta! Brava!

    RispondiElimina
  3. hai mai provato a fare le salsicce, con l'uva?la sapidita' della carne di maiale si sposa alla perfezione con gli acini, un po' come in questo tuo arrosto!a presto!

    RispondiElimina
  4. Ciao! Che bella fettina succulenta, gnam gnam, volevo farti i complimenti per la realizzazione nemmeno io mi sono lanciata in altri esperimenti se non con i "classici abbinamenti". Potresti far fartire una raccolta...Buona giornata

    RispondiElimina
  5. Ricetta segnalata con piacere e gusto in orto in cucina : http://lortodimichelle.blogspot.com/

    RispondiElimina
  6. Ciao! eh..anche a noi la frutta ha conquistato per preparare piatti diversi! l'uva sembra perfetta in questo arrosto!
    un bacione

    RispondiElimina
  7. Sembra un abbinamento perfetto, da provare, magari per stupire un po' gli ospiti ;D
    Un altro accostamento che trovo ottimo e maiale e ananas
    un bacione
    fra

    RispondiElimina
  8. * Vaniglia: anche io avevo provato proprio di rado, ma il risultato è ottimo! :]

    * Fanatsie: albicocche secche? mmm... sai che forse io non le ho mai proprio assaggiate?? mumble, mumble deco proprio provarle!

    * Benedetta: No, mai fatte le salsicce, ma ricordo di avr visto la ricetta (forse proprio sullo stesso numero di quella pubblicata) e ammetto che mi ha colpito piacevolmente... credo di averci fatto anche l'orecchia alla pagina per promemoria! :]

    * Sunflowers: l'idea della raccolta sai che alletta? Quasi quasi... mi sa che mi hai dato una buona idea! Grazie...

    * L'ortodimichelle: Grazie mille...

    * Manu e silvia: si si. la frutta sta proprio bene in cucina...

    * Fra: maiale e ananas dici? Sai che ce lo vedo parecchio bene? L'unica cosa è che al gattone non piace l'ananas... mah, magari si ricrede... se non gle lo dico mica si lamenta lui eh! :]

    RispondiElimina
  9. carne e frutta sono alla base di alcune cucine asiatiche, la thailandese, ad esempio
    a me piacciono da morire come abbinamenti e questo piatto ha una faccia super invitante... mmmh

    assolutamente slurp

    RispondiElimina
  10. Ora dico la mia banalità: utilizzo il succo di melograno per delle banalissime scaloppine dopo averle infarinate (come quelle al limone).
    E adesso che vi ho fatto venire la depressione, vado a nascondermi...

    RispondiElimina
  11. Virgi: perché depressione? Io la trovo un'idea fantastica e originale... e poi gia mi immagino il saporino!!! mmh adesso che ci penso ho proprio un bel melograno a casa... :]

    RispondiElimina
  12. buonissima la carne cotta con la frutta, anche il pollo con le albicocche sciroppate usando lo sciroppo per cuocere invece del vino, zucca, carote e pinoli. Un piatto tutto arancione! Bella la tua vitella :)

    RispondiElimina
  13. Gustosissimo e questo sugo è irresistibile, come sempre da te!

    RispondiElimina
  14. maddai, io sabato ho fatto le scaloppine con l'uva (le trovi da me) con grande entusiasmo. un altro grande classico è l'arrosto con gli agrumi: a me piace molto

    RispondiElimina
  15. allora mi cimento. alla mia età sarebe pure ora che comincio a cucinare la carne come si deve!
    ... ;-) grazie!

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.