paris mon amour!

12:40

_MG_4562ok

Ed eccomi qua... ma con la testa ancora a Parigi, mi sembra ancora di annusarne i profumi, di vederne i colori e di sentire quella dolcissima lingua! :) Con la quale però comunicavamo a gesti... sigh! ,)

Abbiamo macinato una quantità industriale di chilometri... le gambe al secondo giorno erano praticamente di legno... non si muovevano più! Il primo giorno ci siamo sparati una passeggiata dalla Bastiglia alla Tour Eiffel... passando per il Pompidour, entrando alla Gare d'Orsay, attraversando continuamente la rive gauche e la droite... poi dal secondo giorno abbiamo optato per la soluzione migliore: la metropolitana. Caspita non è che Parigi sia poi così lontana da noi, ma è completamente differente il modo in cui è servita, organizzata e gestita la città!

16ok

Senza contare che la metropolitana con le sue 14 linee ti porta veramente ovunque! Se penso alla metro di Milano mi deprimo... qui i tempi di attesa per un treno sotterraneo non credo superasse il minuto! :)

Che meravigliosa città... i palazzi eleganti, puliti e chic, i bistrot ed i ristoranti caldi, accoglienti, con quel gusto retrò che io amo alla follia, le luci basse, pieni di gente che socializza, che lavora, che legge... se dovessi entrare in un bar delle mie parti e presentarmi con un libro sono quasi certa che mi guarderebbero storto... (1 perché consumi una cosa e te ne stai li, al calduccio tutto il giorno - 2 perché non c'è proprio la concezione della lettura fuori casa - 3 perché una donna al bar è presa di mira da battutine e frecciatine stupide....sigh).

Siamo stati qui, qui e qui come anticipato... la verità è che da Angelina non è che poi mi sia trovata così bene [al di la dei prezzi esagerati circa 30 euro per una colazione! :(... secondo me davvero troppo!], ma quando ci siamo seduti ed abbiamo ordinato, c'era un coltello sporco, allora la cameriera l'ha preso e con una spugnetta l'ha pulito e ce l'ha ridato... cioè, non è per essere pignola, ma con quello che costa una petit dejeuner mi sarei aspettata almeno che il coltello me lo cambiasse... va beh... esperienza! :)

Poi sono andata da Pierre Hermé, fichissimo... ma c'era la coda anche fuori dal negozio... però ne è valsa la pena! :)

_MG_4515ok

E tornado da Montmartre senza saperlo sono finita nel negozio di frutta/verdura/spezie dove hanno girato Amelie... che ridere... [l'ho già detto che quel film o adoro!?!]

Mangiato tante zuppe [che però non ho capito se sono davvero della casa o sono quelle già pronte, ma che comunque erano davvero buonissime e sazianti], crepes, baguette, grillades de viande aux pommes de terre frites, moutarde, ragoût de boeuf aux carottes, una colazine americana con pancakes, salsicce e uova... anche se [ora non ridete vi prego] l'ultima sera ci siamo ficcati dentro un ristorante italiano [ed ammetto anche che era buonissimo]... buonissima la cucina francese eh, ma un bel piattone di pasta mi mancava proprio! :)

Va beh, adesso qualche cartolina vi va di guardarla? :)

collage

Untitled_Panorama1ok

Potrebbe interessarti...

17 golosi

  1. Ci sono stata per la prima e unica volta a maggio, 4 giorni di intense camminate, ti capisco benissimo. E' vero, Parigi è servita alla perfezione con i trasporti, e i profumi che girano là sono speciali.. le vetrine attirano, odori di tutti i tipi per le vie, forni, pasticcerie, ristoranti.. Un peccato di gola formato citta! Le tue foto hanno svegliato parecchi ricordi! Grazie!

    RispondiElimina
  2. che belle foto!
    e bentornata (sigh sigh per te!)

    RispondiElimina
  3. in questo momento ti invidio moltissimo mi manca parigi, è la città fatta apposta per me, se solo capitasse un occasione me la defilerei senza alcun rimpianto!

    RispondiElimina
  4. ....io sono quasi sicura di avere vissuto a Paris in una mia precedente vita!
    Primo perchè j'adore Paris e poi perchè ogni volta che ci torno...e ci torno spesso perchè mi piace ace ace...ci sto bene bene proprio come se tornassi a casa...il quartiere del Marais è un posto delizioso!
    Bellissime foto, hai saputo cogliere l'atmosfera parigina!
    Buon pomeriggio
    Paola

    RispondiElimina
  5. Parigi si sono andata a 18 anni...mi sa che ci devo tornare!!

    RispondiElimina
  6. è indimenticabile Parigi io l'ho sempre nel cuore da quando, 12 anni fa, l'ho vista la prima volta... prenderei subito il treno se potessi!!

    RispondiElimina
  7. Come ti avevo già detto qualche post fa Parigi è unica!!! Grazie per avermi "regalato" queste immagini che mi fanno ricordare il più bel viaggio della mia vita. Spero di tornarci presto.
    Intanto bentornata!!! :)
    Lisa

    RispondiElimina
  8. Splendides photos de Paris ! J'aime beaucoup la dernière ("nelle pattumiere, i padroni !"). Pensoche lei ama la Francia come noi amiamo l'Italia !

    RispondiElimina
  9. è sempre bellissima Parigi...anch'io ricordo lunghissime camminate! quanto mi piacerebbe tornarci! bellissime anche le foto! ciao!

    RispondiElimina
  10. vicky: hai proprio ragione! È proprio una città golosa… :)

    Babs: sai che ho pensato la stessa cosa? E se lo dico io che amo la campagna… non è per nulla soffocante, spazi aperti, molto verde.. bella davvero! :)

    Paola: il Marais è il quartiere dove avevamo l'hotel.. veramente un quartiere vivo, tranquillo, colorato ed esattamente in centro! Cosa chiedere di più? Anche io me ne sono innamorata! :)

    Ivana/Edi: tornateci appena potete… a me è rimasta nel cuore! E anche il viaggio in treno ha il suo fascino… :)

    Totirakapon: merci pour le photos! :)

    Serendipity: Il mal di gambe fa parte del piacere di vivere pienamente questa città… ne è valsa la pena! :)

    RispondiElimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. Ah, Paris la belle!
    I tuoi scatti sono semplicemente stupendi... Suggestivi...

    RispondiElimina
  13. Quest'estate anch'io sono stata a Parigi, e fa così strano ritrovare scatti simili in altri siti.
    Sarà che Parigi è così magica che ti fa credere che solo tu la guardi in un certo modo, quasi ti senti tradita nello scoprire che anche altri occhi la guardano in maniera simile alla tua...
    bellissime foto!

    RispondiElimina
  14. Ciao, è un po' che seguo il tuo blog silenziosamente.
    Ma a questo post non posso non commentare. GRAZIE!!! Io amo Paris ed è dallo scorso anno che non ci torno, ma questo post mi ha fatto respirare la sua dolcissima atmosfera e le foto sono bellissime e colgono proprio l'essenza di questa incredibile città!
    Grazie per questa bellissima emozione!

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.