biscotti di Annalisa Barbagli (restyling)

11:00

Questi sono dei biscotti semplici, fragranti e molto golosi.
È già la terza volta che li preparo e ogni volta ho modificato qualcosa rispetto all'originale, non perché nell'originale ci fosse qualcosa che non mi attirava, ma solo perché la prima volta che li ho preparati mi sono accorta che avevo una sola barretta di cioccolato e non avevo la vaniglia... quindi per rimediare a una confezione di fichi secchi aperta da un po' di tempo ho pensato bene che fosse giunto il momento per usarli... e così me ne sono innamorata! E ovviamente la volta successiva ho ripetuto la stessa ricetta sostituendo sempre la vaniglia con dello Zibibbo... beh, a me così sembrano perfetti! :) Ammetto però di non aver assaggiato gli originali!

Certo sono diversi da quelli originali e forse sono anche più rustici e meno raffinati, ma se vi svegliate un giorno con la voglia di infornare dei biscotti, fateli e vi garantisco che non vi pentirete (anche perché se ne vanno che è una meraviglia.. eh eh eh).

Anzi, Paolettaaaa provali pure tu, così poi mi dici che ne pensi! :)

biscotti fichi cioccolato e zibibbo

La ricetta l'ho presa direttamente da qui, ma ho cambiato leggermente le dosi...

Questi sono gli ingredienti originali:
160 gr di cioccolato fondente al 70%
120 gr farina
100 gr di burro di ottima qualità
40 gr zucchero
40 gr zucchero di canna
50 gr di nocciole o noci in pezzetti (io ho usato le nocciole)
1 uovo
1/2 cucchiaino da thè di lievito in polvere
1 cucchiaino di essenza di vaniglia

E questi sono i miei:
100 gr di cioccolato fondente al 70%
120 gr farina
100 gr di burro di ottima qualità
40 gr zucchero di canna
50 gr di fichi secchi
50 gr di nocciole tritate
1 uovo
1/2 cucchiaino da thè di lievito in polvere
1 o 2 cucchai di Zibibbo

Per la preparazione ho seguito alla lettera l'originale (tranne per il fatto che ho usato un cucchiaio da minestra anziché quello da thè per dare la forma...eh eh eh).

Potrebbe interessarti...

14 golosi

  1. Davvero strabilianti... complimenti per la meravigliosa foto e per il blog...

    RispondiElimina
  2. Superbe photo! j'adore le contraste noir et blanc/couleur...

    RispondiElimina
  3. ho giusto dello zibibbo da far fuori! prima di natale non farò in tempo, ma dopo sono a casa per tanti giorni, chissà che non li provi

    RispondiElimina
  4. la foto è stupenda e questi biscotti hanno un aspetto golosissimo!
    Un bacione e buone feste
    fra

    RispondiElimina
  5. davvero, la foto e' bellissima, ma io ti ho copiato di corsa la ricetta, mi ha ispirato all'istante!
    Ciao, e auguri di buone feste!

    RispondiElimina
  6. Sono davvero senza fiato e la foto poi...mi trasmette sensazioni indescrivibili....complimenti!

    RispondiElimina
  7. Sentivo il profumino delle nocciole e ho seguito la scia ... Qualcuno di questi biscotti e qualche ciuffetto di alchechengi al cioccolato bianco e tazza di tè o caffè bollente e io sono a posto!
    Dolcissimi auguri di Buone feste

    RispondiElimina
  8. ottima rivisitazione! mi piacciono i biscotti rustici, anzi sono i miei preferiti!
    buone feste!

    RispondiElimina
  9. U U santamammadeifelini!
    Sone bellissimi, e anche buonissimi!
    Mi sa mi sa che mi copio la ricetta (anche questa) e magari per le feste, se riesco a riappropriarmi della mia cucina, li preparo!
    Sento già il profumo!

    nasinasi e...... BUON NATALE

    RispondiElimina
  10. buoni questi biscottini!!! buone feste... auguri!

    vale

    RispondiElimina
  11. Anche se in ritardo: tanti cari auguri!!! Alexandra

    RispondiElimina
  12. Bellissima foto, e sembran così buoniiiiiiiiiii! Argh!
    La mia pancia si gonfia solo a vederli!
    Augurissimissimi anche a te!!!

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.