insalata con radicchio, scalogni e uvetta

Anche questa ricetta non ricordo dove l'ho pescata [forse Sale&Pepe!?]... bah! ...sigh... ho un archivio esagerato di ricette di ogni tipo e spesso ne prendo una e la provo, ma poi una volta cucinata, fotografata e battuto il testo passa talmente tanto tempo prima che mi decida a pubblicarla che poi mi dimentico la fonte... se qualcuno dovesse trovarne la fonte me lo indichi pure eh! :)

radicchio, scalogni e uvetta

A me è piaciuta abbastanza, anche se non impazzisco per il gusto amaro del radicchio... chi ha avuto il piacere di ,amgiarla con me invece se l'è spazzolata in pochi istanti... beh, va a gusti! :) Ottimo invece l'accostamento scalogno/uvetta... ed è ottima servita con un arrostino di roast-beef!

Ingredienti per 2 persone:
1 radicchio di Treviso precoce
1 cucchiaino di zucchero
2 scalogni
1 cucchiaio di vino bianco secco
1 noce di burro
1 cucchiaio di uvetta
sale, pepe

Ammollare l'uvetta in acqua tiepida per 15 minuti.
Lavare il radicchio, dividere le foglie e tagliarle a metà.
Dividere ogni scalogno in 4 parti e metterli in un padellino insieme con il burro, lo zucchero e il vino bianco e lasciarli stufare a fuoco basso per 5 minuti. Poi unire l'uvetta scolata e strizzata, il radicchio, il sale e il pepe e cuocere per altri 10 minuti.
Servire caldo.

21 commenti:

  1. Uno scatto davvero splendido! I tre ingredienti mi sono familiari, forse si tratta davvero di un vecchio Sale e Pepe? :D Anche io non amo moltissimo l'amarognolo, ma con l'uvetta credo che l'apprezzerei alla grande!

    RispondiElimina
  2. ..questa ricetta sembra buona. radicchio e scalogno li mangio volentieri e l'uva sultanina mi fa impazzire .)

    RispondiElimina
  3. Lo sai che non l'avevo mai povata così...di solito la preparo con radicchio, noci e pera...anche questo è un bell'abbinamento. Questa insalata la provo di sicuro, io la sera mangio sempre verdura e mi piace variare le ricette...grazie a presto Luciana

    RispondiElimina
  4. ah dimenticavo..mi sono creato pure l'account google per te... ,)

    RispondiElimina
  5. Davvero non ti piace tanto il radicchio? Io lo adoro, indovina cosa prepraro per cena???

    :-D

    grazie!

    RispondiElimina
  6. Ma sai che io mi sto scervellando da giorni perchè ricordo di un'insalata finocchi e pere e un sacco di altra roba che non so dove cavolo ho letto e non riesco in nessun modo a ritrovare la fonte? Oggi però ho mandato le mie ricerche al diavolo e ho fatto di testa mia. Tiè.

    RispondiElimina
  7. Alessia: Grazie! Niente di più facile... che smemorata sono!?! Si, con l'uvetta non è niente male, al limite ce ne puoi mettere un poì di più! :)

    Gigione: Grazie zinho... potresti provare a farla cruda, non cotta e con una cipolla di Tropea! :)
    PS: grazie per l'account! :)

    Luciana: Ti avverto che è parecchio amarognola eh! :) Anche io adoro la verdura in tutte le salse...

    RispondiElimina
  8. Lisa: mi piace ma fino ad un certo punto! :) Se la fai fammi sapere che ne pensi! :)

    Virgi: menomale che non sono l'unica svanita... eh eh eh! :)

    RispondiElimina
  9. Io invece amo il gusto amarognolo del radicchio e questa insalata mi piace. Ciao. Lisa

    RispondiElimina
  10. secondo me deve essere buonissima, io amo le verdure amare e questo abbinamento con lo zucchero mi sembra stuzzicante!!! Brava

    RispondiElimina
  11. a me piace molto l'amarognolo del radicchio, quindi... sarei di quelle che la spazzolano all'istante :D mi sa che la faccio per stasera sai? ho tutto l'occorrente in casa!

    RispondiElimina
  12. Ma quanto ci piace il radicchio!! e l'aggiunta del dolce delle uvette la pensiamo spesso anche noi! un cucchiaio di zucchero epr evitare il troppo amarognolo...ma senza esagerare, eprchè è questo che lo contraddistingue no?!
    baci baci

    RispondiElimina
  13. Intrigante questa insalata, un connubio di sapori davvero particolare. Grazie per questa ricetta, sembra molto golosa!
    baci e buona serata!
    fra

    RispondiElimina
  14. Meravigliosa e gustosa insalatina... adoro li scalogni!!!

    RispondiElimina
  15. Che bella foto!
    invidia invidiosissima.
    anche io faccio la verdura saaltata similcosì.... forse un po più semplice.... ed è davvero una favola!
    nasinasigolosissimi

    RispondiElimina
  16. Hai smorzato perfettamente il sapore. Quanto a sbadataggine potremmo formare un club :-)

    RispondiElimina
  17. ho scoperto di dare molta più soddisfazione come mangiatore..come cuoco, mi escono bene solo i "pasticci"..grazie cmq per il consiglio .)

    RispondiElimina
  18. bella ricetta! aggiugendo un cucchiaini di zucchero alla cottura delle scalogne non dovrebbe essere male (qualche volte il raddicchio è troppo amaro).

    RispondiElimina
  19. Interessante questa ricetta! un mix di ingredienti gustosi!
    Per non parlare della splendida foto :)
    Complimenti!

    RispondiElimina
  20. Che bella foto!!! Anche per me il radicchio è un po' troppo amaro, ma con l'abbinamento che hai fatto si dovrebbe essere addolcito assai!!!
    Ciao Arianna

    RispondiElimina
  21. uhmm, conosco questo piatto (nel senso di stoviglia)!! ;)

    RispondiElimina

la parola ai golosi!!

SLIDE