manzo in salsa di vino

13:10

Vado a momenti... ci sono dei periodi in cui non mi viene assolutamente voglia di carne, altri in cui ne mangerei parecchia... in genere però mi succede o con le grigliate in estate oppure in inverno con gli arrosti... mah! :)
Sta di fatto che quando mi sono trovata sotto gli occhi questa ricettina [vista su un vecchio Sale&Pepe] ho iniziato a sbavare... :) e a volerla preparare... quindi mi sono incamminata verso il mio macellaio-di-fiducia-sotto-casa e me ne sono tornata a casa bell'allegra :)
Anche se poi rispetto alla fotoricetta della rivista i miei medaglioni si sono un po lasciati andare, colpa della mia spagoallacciatura poco stretta ... sigh :(

Maaaa mi chiedevo: Anche a voi vengono queste fisse?
Ammetto però che quando mi trovo in queste situazioni di chiodo fisso sono anche felice, sì, perché mi danno carica e mi tolgono il pensiero di cosa cucinare! :) eh eh eh

medaglioni di manzo alle cipolle

Per 2 persone:
2 medaglioni di filetto di manzo di circa 150/200 gr l'uno
2 scalogni
2 foglie di alloro
2 chiodi di garofano
2 dl di vino rosso
1 cucchiaino di zucchero
burro q.b.
sale e pepe

In un pentolino sciogliere il burro insieme con gli scalogni divisi in quattro parti, il sale, l'alloro, i chiodi di garofano, lo zucchero, il vino e sobbollire finché non risulta un composto sciropposo.
Scaldare la piastra, legare i medaglioni con un giro di spago, peparli e cuocerli a fuoco moderato per circa uno-due minuti per lato a seconda del gusto personale; trasferirli nel tegame in cui c'è lo sciroppo e cuocerli per un altro minuto per lato.
Servire con la salsina e delle patate al forno.

Potrebbe interessarti...

17 golosi

  1. ecco, ora mi è venuta voglia di carne :-)

    RispondiElimina
  2. Le "fisse" spesso e volentieri sono costruttive... Ma anche distruttive nel caso la ricetta non funzioni e ci si incaponisca a farla e rifarla fino al successo! :) Bè questo non è il tuo caso hai ottenuto unrisultato notevole. Buonissima la carne fatta così!

    RispondiElimina
  3. capitano eccome i periodi di fissa in cui vorresti mangiare sempre la stessa cosa! mi piace molto la salsa non solo per il vino ma anche per lo scalogno, un pranzetto niente male!

    RispondiElimina
  4. caspita che colorito invitante quest manzo! ciao Ely

    RispondiElimina
  5. E'... golosamente sciropposa... m'hai fatto venire l'acquolina in bocca... altro che fisse!!

    RispondiElimina
  6. Sicuramente molto gustoso e profumato!! da provare!!
    bacioni

    RispondiElimina
  7. Claudia, sarà anche un classico, ma presentato così, è una ghiottoneria da paura!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. hm ma che bella faccia...si avvicina l'ora di cena per me...non puoi mandarmi in fissa con certe cose!!!
    bravissima come sempre ;)
    ps: sapessi quante fisse ho io...

    RispondiElimina
  9. Perché sottrarsi ai periodi di fissa?
    Ci sono indubbi vantaggi, come hai sottolineato!
    Mi piace moltissimo la salsa al vino :))

    RispondiElimina
  10. Anche tu sei una di quelle che sfoglia le vecchie riviste...io lo faccio spesso, sono abbonata a Sale e Pepe da tempo e ogni tanto riprendo le riviste e vado alla ricerca di qualche buona ricetta come questa.
    Foto splendida.
    Un abbraccio
    Anna

    RispondiElimina
  11. che ricettina raffinata...buonissima!!!

    RispondiElimina
  12. Guarda, io esattamente come te sono golosa solo di certi tipi di carne ;) arrosti e filetti o scaloppine in inverno e gran grigliate con la bella stagione. E poi quando hanno delle belle salsine o delle belle conce particolari. Fissata ed esigente, insomma! Pessima associazione, non trovi? Però che goduria preparare simili prelibatezze... ;)

    RispondiElimina
  13. ps. dimenticavo: posso chiederti quanto lo paghi il filetto di manzo? Perchè l'altro giorno l'ho chiesto al mio macellaio ma non l'aveva, quindi ho ripiegato su quello di maiale. Risultato: il secondo viene 16 euro al chilo circa, il primo me l'avrebbe fatto pagare 45 euro al chilo :O in pratica 2 filetti di manzo avrei speso la modica cifra di 17 euro!

    RispondiElimina
  14. anche a me capita a periodi con la carne..e infatti anch'io ho postato un pò di ciccia.bella la tua presentazione!

    RispondiElimina
  15. A me succede proprio con la carne. Forse perchè in genere non ne mangio e, di conseguenza, a volte ne ho gran desiderio. Quella salsina è golosissima.

    RispondiElimina
  16. Mmmm che bontaà questi filetti al vino! Anche a me vegono le fisse, non ti preoccupare soprattutto per quanto riguarda certi ingredienti stagionali come zucca, asparagi e carciofi ;) Però questa tua ricettina mi ha fatto venire un voglia di una bella bistecca ^^
    Un bacione
    fra

    RispondiElimina
  17. Ciao è partito un nuovo contest mi piacerebbe se tu ne prendessi parte "Una ricetta per Pasqua" ci sono ben 3 classificati. Uno potresti essere tu!!! Termini e condizioni seguendo questo
    link:
    http://ilcucchiaiodoro.blog.tiscali.it/2010/03/11/il-contest-di-pasqua/

    Spero tu voglia prenderne parte!!!
    Donatella

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.