filetto di sgombro con carciofi e arance

12:55

Dopo aver imparato come sfilettare le triglie, ho pensato di tenermi in allenamento con lo sgombro sapendo, ovviamente, che ero più che facilitata perché lo sgombro ha poche squame e poche lische :)
Anche qui non ci sono dosi ecc... è tutto semplicissimo e senza troppi fronzoli!

filetto di sgombro con carciofi

Dopo aver diliscato due sgombri, li ho asciugati delicatamente con della carta assorbente e li ho lasciati da parte. Nel frattempo ho pulito tre carciofi e tenuto solo le parti più tenere e fini, li ho sbollentati per 4 minuti in acqua bollente, li ho scolati e asciugati per bene. Ho preso un'arancia bio, ho grattugiato la buccia e l'ho pelata al vivo. Ho preparato il condimento con olio, succo di limone, scorza d'arancia, sale e pepe e l'ho versata sull'insalatina di carciofi e arancia.
Per la cottura del pesce:
Considerando che i filetti cuociono in pochissimi minuti e che non avevo voglia di accendere il forno per 4 filetti ho pensato di cuocerli a bagnomaria. Quindi due pentolini sovrapposti, quello sotto con 2 dita d'acqua, quello sopra con 1 cucchiaino di burro, una foglia di alloro e i filetti. Coprire con un coperchio e cuocerli 2 minuti per lato e servire :)
Non avevo mai cotto del pesce a bagnomaria :)

Potrebbe interessarti...

9 golosi

  1. leggero, delicato e buonissimo! ciao1

    RispondiElimina
  2. davvero un piatto light ma completo! le tue foto sono meravigliose questi accostamenti lilla e viola.... davvero in gamba!!!!

    RispondiElimina
  3. Altroché sfilettare le triglie io! Mi fermerei a guardarle con aria perplessa e poi non saprei che fare...
    PS anche i filetti di agombro sott'olio valgono? ;-)

    Castagna

    RispondiElimina
  4. Che cottura particolare!!! sicuramente ne risulta leggero e mantiene tutto il suo gusto!!
    baci baci

    RispondiElimina
  5. buonissimo, il pesce accompagnato agli agrumi è una gioia per il palato!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao, non "ci conosciamo", ma ogni tanto mi lascio ingolosire dal tuo blog ;-) Complimentoni, fai sempre ricetti stuzzicanti e non troppo impegnative, per i profani come me!
    ... e volevo suggerirti un trucchetto per la cottura del pesce che ho visto fare da uno chef alla "Prova del cuoco" in TV: porti l'acqua a bollore (se vuoi con un pò di sale), quando bolle spegni il gas, tuffi i filetti di pesce nell'acqua bollente per pochi minuti: dai due ai 5 a seconda del pesce e del grado di cottura che vuoi. Il pesce non si spappola ed è molto delicato. Io ho provato e funziona benissimo, dallo sgombro al branzino, al merluzzo.....
    Ciao, Mica

    RispondiElimina
  7. davvero un buon abbinamento di sapori!

    RispondiElimina
  8. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  9. Ely: grazie mille :) anche a me piaciono molto lilla/viola

    Castagna: in effetti non è semplicissimo pulire e sfilettare le triglie... ci vuole mooolta pazienza :)

    Alice: anche a me piace sempre come accostamento... non riesce mai a stancarmi :)

    Mica: Grazieeee! Davvero non si spappola? Curiosa questa cottura :) Grazie per i complimentoni... e lascia pure un commento ogni volta che vuoi... per me è sempre un onore :)

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.