dolcetto alla ricotta, cioccolato e melagrana

13:52

L'altra sera al rientro a casa mi sono trovata un bel cesto di melagrane :) ed stata una piacevolissima sorpresa! E allora ho iniziato a pensare a come poterne utilizzare almeno un paio ma non avevo né voglia di carne né voglia di trasformarli in spremuta... ero quasi tentata di farli diventare la salsa di un bel cheese cake, ma aprendo il frigo mi sono resa conto che la quantità di filadelphia a disposizione era davvero misero... poi ho visto la confezione di ricotta e da lì è nato tutto :)
I colori sono simpaticissimi... vero? E poi forse questo non è il periodo migliore per diffondere il rosa? Diffondete il rosa e sostenete la LILT...

dolcetto alla ricotta, cioccolato e melagrana

Ingredienti per 3 bicchierini:
100 g di cioccolato fondente
1 confezione di ricotta
2 melagrane grandi
2 uova
5 cucchiai di zucchero
agar agar q.b.
3 cucchiai di muslei croccante
40 g di panna liquida

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato con la panna, lasciar raffreddare e versarne due cucchiai sul fondo di ogni bicchiere. Riporre i bicchieri in freezer.
Lavorare le uova con lo zucchero poi unire la ricotta e lavorare con le fruste elettriche per un paio di minuti finché risulta un composto compatto e omogeneo. Versare il composto in un pentolino sul fuoco e cuocere, mescolando, per 5 minuti. Nel frattempo unire due cucchiaini di agar agar, mescolare bene e spegnere il fuoco. Lasciar raffreddare completamente poi togliere i bicchierini dal freezer e versarne un po' sopra il cioccolato ormai solido. Rimettere in freezer.. 
In un pentolino versare lo zucchero e mezzo bicchiere scarso di acqua; portare a bollore mescolando finché lo zucchero si è completamente sciolto. Aggiungere 1 cucchiaino di agar agar, mescolare bene, spegnere e lasciar raffreddare. Nel frattempo spremere le due melagrane, versare il succo ottenuto nello sciroppo e disporlo nei bicchierini. Rimettere in freezer. 
Terminare con un ultimo strato di ricotta.
Riporre in frigorifero per un paio d'ore prima di servire. Come decorazione finale potete mescolare il muslei croccante con il cioccolato fuso rimasto e disporlo a cuchiaiate sulla ricotta.L'unico inconveniente è che va mangiato subito, altrimenti diventa durissimo :)

Potrebbe interessarti...

21 golosi

  1. E' troppo bello, sembra un quadro :-)

    RispondiElimina
  2. puff puff, pant pant! sto facendo il giro dei nastri rosa! quanto mi piace questo!

    RispondiElimina
  3. Oddio, ma è buonissimo!!! Che fame :)

    RispondiElimina
  4. Delizioso questo tu dolce al cucchiaio, brava

    RispondiElimina
  5. davvero un inconveniente! io che prima di decidermi ad assaggiare un dolce devo convincermi di tutti i vantaggi che ne trarrei... :-)
    è una meraviglia questo dolce qui. giocare con gli strati e le consistenze credo che lo renda assai interessante.

    RispondiElimina
  6. Belli Claudia, belli, confortanti e avvolgenti come un abbraccio...rosa

    RispondiElimina
  7. bellissmi e quel tocco di rosa li rende ancora più preziosi!
    Ciao!
    Francesca

    RispondiElimina
  8. Oddio che meraviglia... questa foto parla!

    RispondiElimina
  9. Bellissimo il tuo contributo in Rosa!!
    Un abbraccio Arianna

    RispondiElimina
  10. le hanno regalate anche a me! :) e adoro i dolci con la ricotta, che bella coincidenza! :)

    RispondiElimina
  11. Ciao cara piacere di conoscerti!!! Il tuo blog è bellissimo!!! Ti seguo!!

    Baci

    RispondiElimina
  12. Dolcetti splendidi complimenti ... un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  13. Che bel dessert!!!Mi piace moltissimo, è davvero raffinato!!!

    RispondiElimina
  14. Sui dolci a strati sono sempre un disastro, quindi bravissima, di cuore

    RispondiElimina
  15. questi bicchierini sono stupendi, elegantissimi! e poi mi dai un'idea per consumare quelle melagrane che ho di là...

    RispondiElimina
  16. Il rosa lo scelgo tutto l'anno ma in questo periodo diventa il colore un colore davvero molo importante,una ricetta intonata davvero molto bene,dolce,delicata e deliziosa quasi una rappresentazione della donna!
    Donatella

    RispondiElimina
  17. ben fatto questi bicchierini son proprio belli!! Sosteniamo tutti la LILT

    RispondiElimina
  18. claudia questi bicchierini sono davvero bellissimi e di sicuro ottimi!
    a breve anche io sarò sommersa dalle melagrane quindi mi segno la ricetta...ma senti al post dell'agar agar che al momento nn ho in casa, quanta colla di pesce posso usare in sostituzione?

    RispondiElimina
  19. @Gaia

    Grazie Gaia :)
    Facendo due conti così ad occhio pernso che 6/8 grammi possano bastare...

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.