Cavolfiore alla liquirizia

11:06

Al Salone del Gusto oltre alle mille sfiziosità che ho comprato, ho preso anche una confezione enorme di liquirizia Amarelli in polvere, presa perché seriamente intenzionata a preparare il famoso liquore alla liquirizia... fatto sta che per un motivo o un altro, che sia poco tempo, stanchezza o presa da altri raptus culinari il liquore non l'ho ancora preparato; ma ho provato a mettere della liquirizia sul cavolfiore :) beh, fantastica!

cavolfiore alla liquirizia

Allora lessare il cavolfiore, precedente lavato e cimato, in pentola a pressione - o al vapore, vedete voi - per 3 minuti massimo in modo che non abbia una consistenza troppo molle ma che sia ancora piuttosto croccantino. A cottura ultimata prelevare un paio di cucchiai di acqua di cottura dei cavolfiori e unire un paio di pizzichi di liquirizia; mescolare bene e versare sulle cimette messe in una pirofila leggermente imburrata. Terminare con un paio di riccioli di burro e far gratinare in forno caldo finché la superficie non risulti dorata. Servire caldi.

Potrebbe interessarti...

26 golosi

  1. sai che ce la vedo proprio! deve essere goduriosissima! :D

    RispondiElimina
  2. E' vero... la liquirizia in polvere è stata una sorpresa anche per me l'ho messa sul riso e anche nel dolce al mascarpone buonissima ..ora la provo sulle verdure grazie 1000 ciao

    RispondiElimina
  3. ma sa proprio di liquirizia?? a me piace tanto però dovrei provarla sul salato..uhm ma la trovo da castroni??http://ilpomodorosso.blogspot.com/

    RispondiElimina
  4. Sono sempre alla ricerca di accostamenti "bizzarri" e questo mi piace :D

    RispondiElimina
  5. salone dle gusto??? beata te...
    va beh, del resto si vede che ormai sei "lanciatissima" nel mondo del food...blog, riviste... :)))
    ma quanto sei brava???? e i tuoi pdf? uno meglio dell'altro!

    RispondiElimina
  6. ma dai? che abbinamento bizzarro!!! ma immagine buonissimo, brava!

    RispondiElimina
  7. Che abbinamento insolito! Curioso e accattivante, da provare

    RispondiElimina
  8. Mi raccomando, tieni la liquirizia chiusa ermeticamente perchè se prende contatto con l'aria (e relativa umidità) ti diventa un mattone unico nel giro di una settimana...(già dato)

    RispondiElimina
  9. deliziosa questa ricetta! cavolfiore pronto e la liquirizia pure :-) grazie!

    RispondiElimina
  10. wow che sapori diversi!!!! molto originale

    RispondiElimina
  11. abbinamento insolito, ma ho la liquirizia e ho il cavolo dunque mi costa poco provare!

    RispondiElimina
  12. Adoro la liquirizia e da queste parti non c´é !! Non sanno cosa é!!..Appena torno in Italia faccio scorta..Fantastica ricetta perché il cavolfiore ha bisogno di compagnia..
    Baci

    RispondiElimina
  13. Che idea originale! Io adoro gli accostamenti nuovi, deliziosi, particolari, e mi é proprio venuta voglia di provare questa ricetta! :)
    Sai che in Finlandia la liquirizia si usa tantissimo e si prepara un certo liquore alla liquirizia leggermente salata. Sembra alquanto bizzaro, ma é buono! :)
    Ho trovato il tuo blog solo ora tramite il sito di Glu, e posso soltanto farti tanti complimenti per le tue ricette che mi ispirano molto!! :) Io sono una finlandese in Italia (bizzarro anche questo?), adoro la buona cucina e oltre le ricette italiane e scandinave, mi piace sperimentare anche la cucina asiatica. Toneró presto a trovarti! :)

    RispondiElimina
  14. mi piace l'idea della liquirizia sul cavolfiore. ottimo!

    RispondiElimina
  15. Questa ricetta è semplicemente fantastica! Adoro sia il cavolfiore che la liquirizia, da provare assolutamante! Complimenti!

    RispondiElimina
  16. la liquirizia in polvere si trova facilmente nei supermercati?
    ciao a presto...

    RispondiElimina
  17. Anch'io ero stata tentata all'acquisto, ma poichè le tentazioni sono state numerose ho lasciato stare. Sarei curiosa di sentire che sapore ha. Il cavolfiore ha un sapore dominante, la liquirizia lo bilancia?

    RispondiElimina
  18. Passavo per dirti che mi sono appena mangiata il cavolfiore con la polvere di liquirizia(ho semplicemente schiacciato delle tabu non avendo gli amarelli)ed era il contorno di un petto di pollo alla piastra...Ebbene devo dire che hai cambiato le sorti di una cena abbastanza triste...Cavolfiore e liquirizia sono fantastici insieme...Grazie, grazie, grazie!!!

    RispondiElimina
  19. @Cleare

    Ha un retrogusto di liquirizia, dipende quanta se ne mette :) Non so dirti se si trova da Castroni, io non ci sono mai stata purtroppo... mi spiace!

    RispondiElimina
  20. @Moscerino
    Ehi, quanti complimenti! :)
    Grazie di cuore... al salone del gusto era la prima volta che ci andavo e lo consiglio a chiunque... è troppo il "paese dei balocchi" :)

    RispondiElimina
  21. @Virginia

    Azz... grazie del consiglio Virgi :) Vado a metterle il sigillo allora...

    RispondiElimina
  22. @Italiansalaatti

    Piacere di conoscerti cara :) Un liquore alla liquirizia leggermente salato?? mmmm mi ispira parecchio sai? :)

    RispondiElimina
  23. @valentina cuvato

    Io l'ho trovata solo al Salone, prima non l'avevo mai vista, ma io abito in provincia, magari in città è più facile trovarla :)

    RispondiElimina
  24. @Dora

    Si, i sapori sono molto bilanciati... una sorpresa per il palato; garantisco! :)

    RispondiElimina
  25. @saretta m.

    Ma che bellezza :) Contentissima di averti salvato la cena... secondo me sono proprio due sapore che si complementano, non so, sembrano fatti l'uno per l'altra vero? :)

    RispondiElimina
  26. ma questo è semplicemente geniale!!!!

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.