puré alle erbe

12:48

So che il basilico non è proprio un'erba aromatica di questa stagione, ma ne ho comprato un mazzetto... iniziavo seriamente a sentirne la mancanza! Torno a casa, apro il frigorifero e mi ritrovo con del timo mezzo secco...sob...  dovevo assolutamente trovare qualcosa in cui poter mescolare il timo ed il basilico... fortunatamente un pochino di prezzemolo sul davanzale c'è ancora... quindi ho deciso! Un puré di patate ma con un tocco di verde!!! Siiiiiii :)
E poi c'è qualcuno a cui non piace il pure? Se poi è anche bello profumato oltre che saporito è ancora più goloso no? :) Ottimo con torte salate, pesce e formaggi!

puré alle erbe

Ingredienti:
400 g di patate
100 ml di latte
sale, pepe
1 noce di burro
1 mazzetto di prezzemolo
10 foglie di basilico
3 rametti di timo
3 cucchiai di parmigiano {facoltativo}

Lavare, spazzolare le patate e lessarle in abbondante acqua o in alternativa cuocerle al vapore in pentola a pressione per circa 15/20 minuti. Una volta cotte lasciarle leggermente raffreddare e passarle nello schiacciapatate opure lavorarle con una forchetta. Mettere le patate in una pentola capiente insieme con il latte bollente e mescolare fino ad ottenere un composto liscio. Regolare di sale e pepe. Aggiungere la noce di burro e eventualmente il parmigiano grattugiato. A parte lavare le erbe e sminuzzarle sottilmente ed unirle al puré, mescolare delicatamente e servire.

Con questa ricettina sprint partecipo al contest di Labna :)

Potrebbe interessarti...

12 golosi

  1. che bontà questo puré, e poi il verde sta bene con tutto :-)

    RispondiElimina
  2. Mi piace questa ricetta: semplice ma "efficace"! complimenti
    simona

    RispondiElimina
  3. Sai che non ho mai messo erbe aromatiche nel pure'? Ora provvedo, dato che visto il clima, il basilico prospera in giardino ;-)

    RispondiElimina
  4. Ecco io sono talmente affascinata dalle erbe e dai loro profumi, che davanti a un puré così resterei in un silenzio contemplativo..

    RispondiElimina
  5. che bell'idea per non mangiare sempre il solito purè :)
    .. sai? anche io sento la mancanza del basilico :( mi ricrda trppo l'estate, non è estate senza il profumo del basilico ed il cocomero nel piatto ^_^

    RispondiElimina
  6. Che carino quel pizzo lì dietro!!! Io adoro il purè è uno dei miei confort food preferiti!! Che noia, anche io sento la mancanza del basilico, d'estate non me lo faccio mai mancare e ne coltivo un vasone intero sul balcone, per l'inverno lo surgelo ma non è la stessa cosa :(

    RispondiElimina
  7. Un idea stuzzicante ... un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  8. Sono golosa di purè, lo proverò anche così...avrò la scusa per farlo anche in estate! :)

    RispondiElimina
  9. Una di quelle ricettine calde, confortevoli che fanno "cuccia"

    RispondiElimina
  10. Grazie! Dai, provatelo tutti insieme :) Come avrete notato io sono per le cose semplici, veloci ma d'effetto ^_^
    Ovviamente aspetto di sapere se vi è poiaciuto e con cosa l'avete mangiato eh!

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.