risottino delicato di scampi e prezzemolo

13:13

Non sono un'amante dei crostacei, lo ammetto. Ma ogni tanto, non so nemmeno io perché, li compro e li congelo in attesa di non so quale golosa ricetta. Poi, puntualmente, passano i mesi - in questo caso più di quattro - e gli scampi sono sempre lì, uguali a prima, ma con una probabilità sempre più vicina di finire nella spazzatura.
Mi decido, li scongelo e poi vedremo. 
Da "il poi vedremo" è nato questo risottino. Un risottino mooolto delicato, cremoso e profumato.

risotto scampi e prezzemolo

Ingredienti per 2:
8 scampi
160 g di riso carnaroli
1 cipollotto fresco
olio extravergine
prezzemolo fresco
4 semini di anice
1/2 cucchiaino di aneto
sale, peperoncino
Marsala q.b.
burro q.b.

In una pentola versarci un paio di litri di acqua fredda, poco sale, mezzo cipollotto, le teste e le chele degli scampi. Portare a bollore e far ridurre un poco il brodetto di pesce. Aggiungerci il peperoncino, l'anice e l'aneto.
In una padella rosolare l'olio con il cipolotto affettato sottilmente; versarci il riso e far tostare per pochissimi minuti avendo cura di girarlo continuamente. Sfumare con mezzo bicchiere di Marsala (o del vino bianco) e lasciar completamente evaporare prima di aggiungerci un mestolo di brodo. Proseguire così fino a 5 minuti dal termine della cottura. A questo punto aggiungerci gli scampi tagliati a pezzetti non troppo grandi e per ultimo il prezzemolo. Mantecare con una noce di burro e servire.

Potrebbe interessarti...

18 golosi

  1. Invece io sono una grandissima amante dei crostacei, non me ne stanco mai.
    E il tuo risottino mi ispira non poco :-)

    RispondiElimina
  2. A me piacciono motlo e se potessi li mangerei più spesso.Questo risottino deve avere un buon profumo e sapore grazie anche all'anice

    RispondiElimina
  3. che buono! quando vengo sul tuo blog vedo sempre delle sovrepposizioni di immagini...è normale? (magari solo io eh...;) )

    RispondiElimina
  4. Che buono....a quest'ora poi!!!Complimenti anche per la mise en place.
    Ciao ciao Alessandra

    RispondiElimina
  5. Ispirante!!
    Che belle le posate a pois!
    Io le cerco, le cerco, ma non le trovo, sigh
    Veronica

    RispondiElimina
  6. Non sarei capace di congelarli,li amo troppo e come non apprezzare un piatto del genere?

    RispondiElimina
  7. che meraviglia, complimenti, la foto esprime in pieno tutta la delicatezza di questa preparazione!

    RispondiElimina
  8. Io adoro i crostacei in ogni loro forma. In un delicato risotto, non parliamone nemmeno. Delizioso (e mi segno l'idea dell'anice stellato, non l'ho mai usato nel brodo, ma è un'ottima idea). Manu

    RispondiElimina
  9. Eh ,si mi pare che gli scampi alla fine abbiano trovato la giusta collocazione in questo ottimo risotto!!!!!!

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia! Questo risotto dev'essere buonissimo! Si sente il profumo fino qui! :)

    un caro saluto

    RispondiElimina
  11. anche a me capita di 'trovare' nel freezer qlcosa che ho dimenticato! :)
    ottimo questo risottino! deve essere bello delicato complimenti!

    RispondiElimina
  12. Una maravilla¡¡¡ Un fuerte abrazo, Teresa

    RispondiElimina
  13. Che bel risottino...improvvisato :-) per me queste sono le soddisfazioni migliori in cucina...complimenti!
    simona

    RispondiElimina
  14. Marta: davvero? Mi sembra strano… io ho provato a guardarlo anche da Pc e su smartphone ma non vedo nulla di strano! Che browser usi? Prova con Firefox… almeno, io uso questo ed è 100 anni avanti rispetto a explorer… se qualcun'altro ha lo stesso problema mi faccia sapere!!!

    Dolcetti: grazie mille cara… in realtà quella è la tovaglia su coi dopo abbiamo mangiato il risottino :)

    Dolci Fusa: io le ho trovate al Mercatone… ma se cerchi bene nei negozi di casalinghi le trovi di certo! :)

    Marjlou: Grazie mille! :)

    Forchettina: non ho usato l'anice stellato ma i semini di anice… pochi mi raccomando! :)

    RispondiElimina
  15. Mercatone1?
    Ti assicuro, lei ho girati tutti tutti, ma magari la prossima volta che vado a Pescara faccio un altro salto là
    Grazie per la dritta,
    e bellissime foto!
    Veronica

    RispondiElimina
  16. Se ne avanzano in frigo faccio un salto! Vivrei di crostacei, col riso sono infinitamente a loro agio, meglio che con la pasta, mi piace l'idea di quei profumi di erbe.

    RispondiElimina
  17. Ciao complimenti per il blog!! Ti scrivo per informarti che sto facendo un contest nel mio blog! se ti va di partecipare vieni a vedere di cosa si tratta!! Ciao e grazie!
    http://www.myart-robertomurgia.blogspot.com/2011/05/cook-with-my-art.html

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.