Cosa fare con le more? L'insalata di pesche e more con philadelphia

13:19

Vabbè, sarà che questo è il mio periodo "more" che, diciamocelo, sono troppo golose! E vogliamo parlare di quando questi succosissimi frutti incontrano delle sode e mature pesche noci? Ecco, io ho fatto incontrare questi due frutti estivi in una fresca insalata dentro la quale ci è finito pure del filadelphia leggermente lavorato con un filo di olio e del pepe. Nelle serate calde, questa è la mia cena preferita! Ma cosa accompagnare a questa insalata? Io l'ho mangiata più volte con del roastbeef freddo o semplicemente con del prosciutto crudo e qualche grissino! Provatela!

insalata di more, pesche e philadelphia

Ingredienti per 3:
1 grossa pesca noce
10 more
insalata tipo songino
1 panetto di philadelphia
mezzo lime
olio evo
sale, pepe

Lavorare in una ciotola il formaggio con il sale, il pepe e un filo di olio fino a renderlo cremoso ma compatto. Lavare la frutta et la verdura e tagliare a spicchietti la pesca. In una ciotola grande unirte l'insalata, le pesche a spicchi e le more intere. Spremere il lime e lavorare il succo con l'olio, il sale ed il pepe. Versare sull'insalata e aggiungere solo alla fine la crema di formaggio a cucchiaiate nell'insalata. Servire.

Altre idee con questi ingredienti?
Confettura di more
Sfogliatine alle pesche e more

Potrebbe interessarti...

12 golosi

  1. Bè... da grande appassionata di Philadelphia quale sono.... non posso che complimentarmi per l'ideuzza originale e deliziosa :)
    A presto e un abbraccio
    Mari

    RispondiElimina
  2. fresco e goloso un'isalata davvero intrigante
    baci
    fra

    RispondiElimina
  3. Adoro le more; ultimamente ne trovo un sacco in una stradina vicino casa e sono sempre a caccia di nuove idee. E la tua insalata è davvero originale ^_^!
    Ciao :D
    Giuliana

    RispondiElimina
  4. Purtroppo qui le serate sono tutto tranne che calde :-(((...Sta piovendo tutti i giorni e ti assicuro che il mio bollitore per le tisane non ha mai lavorato tanto!!!Tuttavia voglio sperare che presto questo tempo pazzerello smetta di fare i capricci anche perchè sono proprio curiosa di provare quest'insalata con l'aria così estiva! E penso proprio che un pò di prosciutto le farà compagnia! Un bacio

    RispondiElimina
  5. Uh, purtroppo le more nei piatti salati spesso sono 'non pervenute'... la tua insalata è una proposta davvero davvero stuzzicante! Complimenti!

    RispondiElimina
  6. pollice su!!!! :D
    e io voto prosciutto crudo e grissini, assolutamente!

    RispondiElimina
  7. Mi piace proprio quest'idea....un buonissimo abbinamento di sapori e colori!!

    RispondiElimina
  8. Stuzzicosa insalatina... anche se con questo tempo invernale andrebbe meglio la polenta : )))) Idea rubata, grazie

    RispondiElimina
  9. fresca e leggera l'insalata perfetta per la cena...ma poi mangio volentieri un bel ghiacciolo more e lime eh eh :P

    RispondiElimina
  10. Mari: pure io sono una fan pazzesca del philadelphia sin da quando sono piccola! Troppo goloso vero? :)

    Giuliana: Che bellezza, raccogline a più non posso mi raccomando… mal che vada le congeli e le usi in inverno :) Grazie mille!

    Saretta: Anche qui le serate sono fresche, ma siamo pur sempre in estate e io non riesco a rinunciare alle insalate :) Io sono 2 sere che dopo cena mi coccolo sul divano con una tazza di te' caldissimo e una copertina sulle gambe :) e mi piace questa cosa!!! Un caro abbraccio!

    Alice: è una di quelle cose che mi fanno impazzire sai? :)

    L'acqua odorosa: ma sai che io pure in estate a volte me la mangio la polenta? Io sono polenta dipendente… posso dire di essere cresciuta a coniglio e polenta (estate compresa :)

    Gio: vedo che tu hai capito tutto eh :D

    RispondiElimina
  11. Wow, bellissima questa insalata! Mi piacciono moltissimo gli accostamenti di frutti nelle insalatone, pesche e more, poi, sono fra i miei frutti estivi preferiti! Meravigliosa anche la foto, colori eccezionali.
    E' sempre bello passare di qui :)

    Agnese

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.