Insalata di pollo con maionese all'erba cipollina

13:18

Io del pollo mangio solo il petto. Le cosce non mi piacciono un granché e nemmeno allo spiedo mi fa impazzire. Però il petto mi piace un sacco, mi piace farlo semplicemente cuocere in una padellina antiaderente senza nemmeno un filo di olio e rosolarlo di qua e di là finché non assume quel colorino dorato. E poi adoro le insalate di pollo! Le mangerei non dico tutte le sere, ma insomma, poco ci manca :)
Questa ricettina è velocissima e saporitissima grazie anche all'abbinamento con i peperoni e la maionese cipollosa :)
Vogliamo parlare della mionese? Ormai la faccio (quasi) sempre in casa, evitando così di comprare quelle pronte, ammetto però che preferisco di gran lunga l'olio di semi anziché dell'olio extravergine d'oliva nella preparazione della mionese. È verissimo che il tutto dipende da che olio extravergine viene usato, ma io credo che il sapore amarognolo delle olive si sentirà sempre un pochino e poi a mio parere è uno spreco usare (appunto) dell'ottimo olio per una maionese… senza nulla togliere alla stima della maionese eh :) Preferisco usare dell'ottimo olio per condirci dei pomodori o da mangiare su delle fette di pane croccante ecco!

insalata di pollo

Ingredienti:
1/2 petto di pollo a fette
due manciate di fagiolini
1 peperone giallo
1 tuorlo
olio di semi
aceto bianco 2 cucchiai
erba cipollina q.b.
sale e pepe q.b.

Scaldare una padella antiaderente e cuocere le fettine di pollo girandole spesso finché non prendono quel bel colorino ambrato. Toglierle dal fuoco e lasciarle raffreddare. Nel frattempo lavare, spuntare i fagiolini e lessarli in acqua salata o in pentola a pressione lasciandoli però croccanti; metterli in una ciotola con acqua e ghiaccio e tagliare a tocchetti non troppo piccoli.
Lavare il peperone, eliminare il filamento e tagliarlo a piccole listarelle.

Per la maionese:
Sbattere un tuorlo a temperatura ambiente con un pizzico di sale con le fruste elettriche. Aggiungere un cucchiaio di aceto bianco e continuare a lavorare. Senza smettere di lavorare, aggiungere continuamente a filo l'olio di semi fiinché la maionese non risulta compatta. Segolare di sale, pepe, aceto e aggiungere l'erba cipollina ridotta a pezzettini. Mescolare gli elementi e condire l'insalata di pollo.

Qui trovate delle altre varianti:
1 - insalata di pollo alla maionese di acciughe
2 - insalata di pollo e tacchino


Potrebbe interessarti...

21 golosi

  1. Che bei colori che ha quest'insalata. Anche a me piacciono molto le insalate di pollo. Mai fatta la maionese in casa, ho paura che impazzisca, ed insieme a lei pure io!! :)
    Se ti va passa da me, c'é in corso un bel giveaway... :)

    RispondiElimina
  2. Io adoro le insalata di polli, la tua è fenomenale !!!

    RispondiElimina
  3. che golosa questa ricetta!
    è anche un ottimo spunto per utilizzare i fagiolini dell'orto: quando inizia la produzione non si arresta più!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Anche a me piace fare la maionese in casa, col minipimer, e aromatizzarla variando. Questa insalata di pollo è davvero invitante!
    simona

    RispondiElimina
  5. allora sei come il mio ragazzo! noi ci dividiamo un pollo in due: lui prende tutto il petto, io cosce sottocosce e ali :D mi sa che alla fine mangio di + io...
    che buona l'insalata fredda, mi sembra ingiusto che spesso si faccia col pollo avanzato, secondo me merita una preparazione tutta sua!

    RispondiElimina
  6. Gnam gnam...anche io prediligo i petti di pollo semplicemente cotti sulla piastra e questo modo di renderli così gustosi mi piace moltissimo ti copierò l'idea
    Un abbraccio
    fra

    RispondiElimina
  7. buone le insalate di pollo! il bello è che le puoi comporre un po' come ti pare, la tua è coloratissima. Concordo sulla maionese!

    RispondiElimina
  8. Mi piacciono molto queste ricette estive...Bell'idea!!!

    RispondiElimina
  9. LE tue foto sono sempre meravigliose! Complimenti! Io non ho mai mangiato un'insalata di pollo, proverò!

    grazie :)

    RispondiElimina
  10. ma tu pensa anche io una ricetta con il petto di pollo che invece non amo molto, in questa versione fresca fresca però mi tenta proprio.
    ciao loredana

    RispondiElimina
  11. sai che non ci avevo mai riflettuto? In effetti, anche se non mangio maionese nè quindi la faccio, con l'olio evo è proprio uno spreco... Anche se in casa mia non manca mai e l'olio di semi lo uso solo in sostituzione al burro nei dolci! Anche a me il petto di pollo piace molto, soprattutto perchè non sa di carne e poi trovo che la consistenza sia diversa e più buona. Gusti, ma a me piace! La tua insalata è un'ottima occasione per provarlo in questa versione estiva ;)

    RispondiElimina
  12. Ottima insalata, diversa e fresca!
    E poi a quest'ora mi fa venire fame...corro a preparare la cena!!! :D

    RispondiElimina
  13. ottima l'insalata! maionese? rigorosamente fatta in casa :D

    RispondiElimina
  14. Acabo de conocer tu blog y me parece maravilloso, asi que con tu permiso me voy a hacer seguidora de el, te invito a que seas seguidora de el mio si te gusta mi blog y asi poder compartir e intercambiar recetas, un besin y hasta pronto!!

    RispondiElimina
  15. Credo di aver sprecato almeno 10 litri d'olio nel tentativo dio fare la maionese. Ancora oggi sono in grado di farla solo con il Bimby e a volter riesco comunque a farla impazzire....

    Ricetta fresca e bella foto! Come sempre!
    Mari

    RispondiElimina
  16. Che buone le maionesi aromatizzate! Le adoro e questa variante all'erba cipollina mi ispira davvero tanto!! Complimenti!!

    A presto,
    Silvia

    RispondiElimina
  17. I gusti sono gusti! Io trovo invece che l'olio di oliva per friggere non è buono,eppure tutti i grandi chef sostengono il contrario,sarà per questo che non sono diventata una chef ;-)
    Ma bando alle ciance io la maionese l'adoro in tutte le "salse" e in abbinamento con pollo e peperoni deve dare proprio il meglio di sè!

    RispondiElimina
  18. bella e buona, questa insalata! grazie!

    RispondiElimina
  19. Kristel: se provi una volta non smetti più… almeno per me è stato così :D

    Pips: hai ragione! Io la penso esattamente come te… :)

    Marinella: madia, non demordere… vedrai che se segui il mio procedimento sarà un gioco da ragazzi :) E poi hai visto quanta quantità di maionese si riesce ad ottenere con un solo tuorlo? :)

    ilcucchiaiodoro: guarda, stavo per dire esattamente la stessa cosa! Ho provato una sola volta a friggere con l'olio extravergine… una schifezza… tutto sapeva solo di olio e il sapore del cibo cotto non si sentiva più :( Sarà anche salutare usarlo, ma non è che friggo tutti i giorni, e quando lo faccio uso solo l'olio di semi :)

    RispondiElimina
  20. Una maravilla de pasta, la he visto en Pinterest y he venido corriendo a ver los ingredientes para poder hacerla. Me quedo de seguidora por tu blog y te invito al mio: bearecetasymas.blogspot.com.es
    Un saludo

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.