la fondue bourguignonne e le salse

13:48

Quale miglior modo per festeggiare il pranzo (a due) del mio compleanno se non con questa divertente fondue bourguignonne? :D Erano anni che non la preparavo, e per anni intendo almeno 6/7 più o meno (anche se in realtà quest'estate abbiamo avuto il piacere di gustarcela durante una cena a Brugge) eppure è un oggetto che gira per casa da più di vent'anni anni, ovvero da quando abbiamo fatto l'unica vacanza sulla neve in Trentino per il capodanno del 1990 :D 
Ricordo l'eccitazione che provavo, allora bambina diecenne, quando (ogni tanto) la domenica a pranzo la si usava, era troppo bello, strano, allegro e fortunatamente l'entusiasmo non l'ho perso per strada e oggi è ancora più forte! Sarà che rispetto a tanti anni fa in cui mi accontentavo di una maionese e una salsa rosa o tartara già pronta, ora mi diverto ancora di più a preparare con le mie manine le salse e sabato ci è voluto uno stoooop dell'uomo di casa per fermarmi, altrimenti ne avrei prodotte più del numero di bocconcini di carne disponibili :)

Già che ci sono, ne approfitto per ringraziarvi tutti di cuore per i tantissimissimi auguri che ho ricevuto!! Grazie, grazie, grazie :)

fondue bourguignonne

Ed ora ecco come preparare la Bourguignonne:



Panna con erba cipollina:
Nel blende aggiungere 100 ml di latte parzialmente scremato con 170 ml di olio di semi di girasole, azionare il frullatore ad immersione e continuare fino al raggiungimento della consistenza desiderata. Regolare di sale e aggiungere dell'erba cipollina fresca tagliata a pezzettini.

Salsa ai funghi:
Ho lessato una manciata di champignon (che avevo nel congelatore) per un paio di minuti in acqua bollente, li ho scolati e li ho frullati con un filo di olio e un cucchiaio di panna. Mescolare il composto ottenuto con altra panna. Regolare di sale e pepe. Volendo aggiungere del prezzemolo a piacimento.

Salsa bourguignonne:
Frullare del prezzemolo, 1 tuoro d'uovo sodo, 10/15 olive verdi denocciolate, 1 cucchiaio di capperi, 1 acciuga sott'olio, un cucchiaino di pinoli, della mollica di pane messa ad ammollarsi in acqua e aceto e poi ben strizzata, un cucchiaio di olio extravergine e uno di aceto bianco. 

Salsa con senape, yogurt e timo:
Lavorare due cucchiai di yogurt greco con un cucchiaio di senape forte di Digione. Aggiungere le foglioline di un rametto di timo. Mescolere e, se necessario, aggiungere un cucchiaio di maionese.


La carne che ho usato è stata un mix tra filetto di maiale, tagliata di manzo e pollo.
Una volta preparare le salse, scaldare in un pentolino abbondante olio e successivamente versarlo nel pentolino da bouguignonne, acendere il fornelletto sotto la pentola, infilzare sulle apposite forchettine i bocconcini di carne e friggerli nell'olio bollente fino ad ottenere la cottura desiderata più o meno al sangue. Intingere la carne nella salsa e mangiare :D

Potrebbe interessarti...

15 golosi

  1. un bellissimo modo.. e soprattutto tanti tanti auguri

    RispondiElimina
  2. Non la faccio da una vita eppure è un'ottima soluzione per godersi la compagnia degli ospiti. Sono in ritardo, comunque tanti auguri!

    RispondiElimina
  3. voglio provare a fare la salsa di panna acida con erba cipollina...mi ispira un sacco!!

    RispondiElimina
  4. Io la faccio con il brodo vegetale,con l'olio per me e' troppo pesante :P
    E poi il brodo , che diventa di carne Lo posso usare per cuocere dei tortellini ;)

    RispondiElimina
  5. Che delizia e che bello farla a casa. Io l'avevo mangiata a Parigi. Un pranzo perfetto per festeggiare il tuo compleanno. Con un po' di ritardo, auguri!!

    RispondiElimina
  6. Anche a me piace tanto mangiare in questa maniera cosi' particolare ..lenta, che da modo di chiaccherare tanto e di godersi la compagnia.Grazie per averla rispolverata anche per me.

    RispondiElimina
  7. Bellissima idea...in Alto Adige e' spesso tradizione farla la vigilia di Natale...potrebbe essere un'idea per il prossimo numero di About Food
    ;-))))
    Bellissimo anche il pentolino...baci ;-)

    RispondiElimina
  8. Ottima idea per festeggiare il tuo compleanno! E' uno di quei piatti conviviali decisamente buonissimi!

    RispondiElimina
  9. Io adoro la bourguignonne!! Quest'anno non ho ancora avuto modo di prepararla ma con i suggerimenti delle tue salsine credo che lo farò prestissimo!!

    RispondiElimina
  10. tantissimi auguri e grazie per le salsine.
    Mandi

    RispondiElimina
  11. Un divertentissimo e gustosissimo giochino! Io per la salsa alla senape sarei impazzita :-)! E peccato che l'uomo ti abbia fermata: sai ancora quante delizie avresti prodotto :-)!!!Un bacione

    RispondiElimina
  12. buona la bourguignonne!! anche io mi entusiasmo sempre! l'ho mangiata strepitosa a Parigi, ma anche qui a Firenze!
    peccato che in casa dicano "ma non era meglio fare una bella fiorentina?! così non si mangia nulla!"... -_-' ma quest'anno credo che la riproporrò per il mio compleanno! :D ovviamente con le salsine home-made.. magari prendo spunto dalle tue!!

    RispondiElimina
  13. Io adoro la Bourguignonne. E' un piatto che preparo spesso in montagna. Temo che quest'anno avrò meno occasioni, ma conservo quel bel momento a tavola con il fornelletto acceso, simpatico e romantico, per il futuro e terrò a mente le tue salsine!

    RispondiElimina
  14. mai fatta in casa, ma la trovo ottima! :P
    anche se in ritardo buon compleanno! :)

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.