spirali di sfoglia, marmellata di rabarbaro e uvetta

13:16

E siamo nella settimana del mio compleanno... sigh, ancora pochi giorni e poi arriveranno i trentuno sob sob... se mi volto un attimo mi rivedo come fosse ieri a scrivere questo post e non mi sembra umanamente possibile che un altro anno se ne è andato... cacchio se passa in fretta il tempo! :)
Vabbé, ma mica siamo qui per deprimerci eh, anzi siamo qui per iniziare i festeggiamenti per accompagnarmi, molto dolcemente, verso il giorno in cui aggiungerò un +1 dopo a quel 3 che tanto mi ha terrorizzato lo scorso anno :D

spirali di sfoglia, marmellata di rabarbaro e uvetta

Queste spiraline semplici semplici e a prova di bambino mi hanno letteralmente conquistata... appena le ho addocchiate su pinterest sono andata a sbirciare la ricetta originale e non ho fatto altro che farle e rifarle cambiando continuamente il ripieno, vuoi con la mia adorata crema di nocciole, vuoi con dei pezzettini di mela e cannella, vuoi con del miele e uvetta ...insomma ci ho messo dentro di tutto compreso del pomodoro e mozzarella e il risultato è sempre stato qualcosa di sorprendente! :) Una volta fatti si conservano croccanti per un paio di giorni, ma tanto il rischio di un avanzo è pari a zero :D


Ingredienti:
2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare
una manciata di uvetta sultanina 
1 bicchierino di rum
marmellata di rabarbaro q.b.
zucchero a velo 

Mettere l'uvetta sultanina ad ammollarsi in un bicchierino di rum e lasciarcela per 10 minuti circa.
Stendere la pasta sfoglia, spalmarla con poca marmellata (non deve essere eccessiva altrimenti nel momento in cuci darete la forma alla sfoglia c'è il rischio che fuoriesca dall'impasto), buttare qua e la l'uvetta ben strizzata e coprire con un altro foglio di pasta sfoglia. Tagliare delle strisce larghe 2 cm circa per il lato corto, sollevatele dal foglio e, prendendola con una mano all'estemità inferiore e una a quella superiore, arrotolarle nel senso inverso in modo che si formino nelle spirali. Disporle sulla teglia rivestita con della carta da forno e infornare a 200°C per circa 15 minuti o finché non sono dorate. Lasciarle raffreddare  e spolverarle con dello zucchero a velo.


Potrebbe interessarti...

19 golosi

  1. Buoni! Molto interessante la marmellata di rabarbaro!! Giuli

    RispondiElimina
  2. il rabarbaro mi perseguita! tutti ne parlano e io mai che riuscissi a trovarlo... da mesi e mesi! La mia curiosità di poterlo cucianre cresce smisuratamente! ;)

    RispondiElimina
  3. Agnese: io ho risolto piantando delle piantine, produco a dismisura a maggio e ora che le ho tagliate a zero stanno di nuovo ributtando... mah! :)

    RispondiElimina
  4. dai che siamo ancora giovanissime... non l'ho mai assaggiata questa marmellata di rabarbaro... devo provare..

    RispondiElimina
  5. troppo belle queste sfogliatine, ma la cosa che più mi piace è la bottiglietta di latte con la cannuccia a spirale: dove le hai scovate? le vorrei anch'io e non le trovo mai!!! Un bacione e complimenti, come sempre :)

    RispondiElimina
  6. sai che mi fan venire voglia di mangiarle come mangiavo i grissini torinesi da piccola, tipo videogioco gnam gnam gnam? mamma mia, tentazione!

    RispondiElimina
  7. molto golose le spiraline.. e non ti deprimere.. magari avessi ancora 31 anni..:-))

    RispondiElimina
  8. Un ottimo snack salva merenda che crea dipendenza! E poi vista la neutralità della sfoglia, ci si può sbizzarrire come si vuole per il ripieno! Carinissima la foto :-)! Un bacione

    RispondiElimina
  9. Tantissimi auguri!!! dai che hai un'età bellissima :-))) mai pensato di usare così la sfoglia di solito faccio delle girelle, proverò grazie!

    RispondiElimina
  10. Che bella idea...Una meraviglia...Un abbraccio.

    RispondiElimina
  11. Volevo unirmi al tuo blog,come mai non riesco?Ciaoooo

    RispondiElimina
  12. Anche a me i 30 hanno fatto un brutto effetto!!! Quelli successivi poi sono stati indolore.
    Buono il tuo snack!

    RispondiElimina
  13. Hei "bimbetta" costruisci sempre delle immagini fantastiche!!!!!

    RispondiElimina
  14. Mia madre dice che vorrebbe tornare a quando aveva 30 anni ... io devo ancora aspettare una decina d'anni tu invece puoi "goderti" questi magnifici anni :)
    Le spirali?! Bè fantastique!

    RispondiElimina
  15. Io i 30 son già due anni abbondanti che li ho compiuti, e posso garantirti che se potessi fermerei tutto qui perchè si stanno rivelando gli anni più belli in assoluto....Bhè...facciamo gli ottimisti e pensiamo che se l'andazzo è questo i 40 saranno meravigliosamente incredibili!!! Queste spiraline golose mi incuriosiscono assai....andranno provate! :)

    RispondiElimina
  16. LE FOTO SONO BELLISSIME!! Chissà se anche io riuscirò a farle così belle....mi manca proprio la fantasia!

    RispondiElimina
  17. ma bbbone! volevo farle pure io perchè le avevo viste su pinterest come te! ma forse le avevi pinnate proprio tu :P

    RispondiElimina
  18. Yummi!!! queste dolcezze mi tentano che è una meraviglia! è anche la settimana del mio compleanno! auguri a te :)

    RispondiElimina
  19. Grazie mille!!! Scenografiche vero? :D

    @ Claudia Annie: le cannucce le trovi su Etsy oppure nel negozietto virtuale di Anemone's Corner :) (http://www.etsy.com/listing/82085967/20-red-and-white-striped-paper-straws)

    @ Lidia: come non riesci? :(

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.