Zuppa di cipolle

17:19

zuppa di cipolle

 La zuppa di cipolle è una delle ricette di cucina che adoro! È dolce, calda, coccolosa e pure un po' retrò :) E chi mi conosce almeno un po' sa benissimo che io amo tutto ciò che sa di antico, di tradizione e di vissuto. E cosa c'è di meglio, dopo otto lunghissime ore di vita da ufficio, che tornare a casa e preparare una zuppa come questa? Non ho cambiato nulla rispetto alla ricetta originale che trovate qui (e che riporto pari pari qui sotto :), e, se ci fate caso, è anche una zuppa veloce, di quelle che in una mezzoretta si è seduti comodi con le gambe sotto il tavolo a chiacchierare e a raccontarsi la giornata magari sorseggiando un buon bicchiere di vino rosso! Ah, si, queste cenette le adoro!


Ingredienti per due/tre persone:
2 litri di brodo 
500 gr. di cipolle 
100 gr. di burro 
200 gr. di gruviera 
200 gr. di pancarré 
½ bicchiere di vino bianco secco 
20 gr. di farina 
Parmigiano grattugiato q.b.
Pepe q.b. 
Sale q.b.

Mettete in un grosso tegame un po' di burro: fatelo sciogliere e aggiungete le cipolle finemente affettate. Fate soffriggere a fuoco basso. Versate quindi il vino, salate e pepate, aggiungete la farina e mescolate. Unite il brodo e cuocete per 20 minuti circa.
Nel frattempo, disponete su una pirofila il pancarré. Su ogni fetta depositate un po' di gruviera tagliata a fettine sottili, parmigiano grattugiato e un fiocchetto di burro. Fate gratinare in forno (a 180°C) per mezz'ora. Una volta pronte le fettine, mettetele a cuocere ancora per un paio di minuti con la zuppa e servite. 

Accorgimenti:
Le fette di pancarré devono inzupparsi, ma non diventare poltiglia. Fate attenzione a non farle cuocere troppo: è sufficiente che la zuppa sia ben calda.

Potrebbe interessarti...

19 golosi

  1. Che zuppetta deliziosa! effettivamente è proprio facile, da fare, da fare subito!

    RispondiElimina
  2. strepitosa questa zuppa, complimenti.. da divorare

    RispondiElimina
  3. Mi sa che questa é una di quelle che vanno annotate :)

    RispondiElimina
  4. una zuppa deliziosa per le serate invernali.. anche io me la annoto..:-)

    RispondiElimina
  5. Grazie ragazze (anche se la ricetta non è mia :)

    RispondiElimina
  6. una goduria unica. belle le zuppierine monoporzione!

    RispondiElimina
  7. un evergreen della cucina che in queste sere freddine ti riconcilia con il mondo :)

    RispondiElimina
  8. questa me la segno subito perchè era da tanto che cercavo una ricetta di zuppa di cipolla che mi piacesse.
    grazie
    baci sabina

    RispondiElimina
  9. Adoro le cipolle,la tua zuppa ha un aspetto succulento tutta da rifare no??? complimenti x il blog fai un sacco di cose e corro a metterti nella mia lista cosi' ti seguo!!! ;-)

    RispondiElimina
  10. Ma che buona, io la facevo spesso ma senza la gruviera! Quindi la prossima volta la proverò così! A presto
    Ale

    RispondiElimina
  11. Che buona la zuppa di cipolle!!! Decisamente retrò (che bello), come le mini zuppiere con i leoncini, adorabili :)

    RispondiElimina
  12. Scusa cara, posso sapere dove hai trovato queste cocottes stupende per la zuppa? A Parigi me l'hanno servita proprio così la zuppa di cipolle!

    RispondiElimina
  13. Ciao, piacere di conoscerti! Questa zuppa è una meraviglia, l'ho mangiata qualche anno fa a Parigi, e me l'hanno servita proprio nelle stesse zuppiere... mi sa che uno di questi giorni la faccio anche io! Ciao

    RispondiElimina
  14. no, non ci credo!
    ho fatto una zuppa di cipolle qualche giorno fa, che poi è stata fotografata nelle tue stesse zuppiere!!!!
    non l'ho ancora postata però, e non so se lo farò, anche se la zuppa di cipolle è veramente qualcosa di favoloso!!!! ;-)

    RispondiElimina
  15. @Monia: grazie mille davvero :D
    @Chiarina: ehm, le ho prese giusto giusto a Parigi :D Ma credo tu le possa trovare anche dalle nostre parti! eh eh eh

    @Rossella: e perché non la posti? Dai dai... una ricetta in più di zuppa mica fa male, anzi :D

    RispondiElimina
  16. Buona idea per queste prime giornate d'inverno ... e poi tutto e' uno spettacolo con la gruviera!

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.