Zuppa di porri, cavolfiore e spinaci

11:37

Mi rendo conto che ultimamente le mie foto sono per lo più monocromatiche; ma la cosa strana è che me ne rendo conto solo ora che guardo i post precedenti ...possibile? C'è bisogno di un po' di colore qui! Prometto che nei i prossimi scatti cercherò di portare un po' più di tonalità e allegria :)
Ma torniamo alla zuppetta: una zuppetta piuttosto comune direte voi, e io non posso che darvi ragione... :) 
Ora che le giornate si sono accorciate di molto e che si fa buio alle 16,30 e ora che le temperature sono più fresche mi piace tornare dal lavoro e mettermi a preparare qualcosa che abbia il sapore del rientro a casa, qualcosa per ricordarmi che gli impegni sono finiti, qualcosa che mi fa chiudere a chiave la porta d'ingresso sapendo che fino al giorno successivo non metterò più piede fuori, qualcosa che mi rasserena sapendo che gli impegni sono finiti... qualcosa di confortante insomma, quel conforto che solo qualcosa di caldo può regalare. Sazietà e leggerezza si sposano bene solo in questo caso :D

Zuppa di porri, cavolfiore e spinaci


Ingredienti per 2:
1/2 cavolfiore bianco
1 porro
una manciata di spinaci freschi
pepe
olio extravergine
acqua bollente salata q.b.
1 cucchiaio di amido di mais per addensare
50 ml di panna fresca o latte

Rosolare il porro tagliato a rondelle non troppo piccole nell'olio. Lavare il cavolfiore, dividerlo a cimette e aggiungerlo al soffritto di porri. Far insaporire a fiamma bassa e coprire con dell'acqua bollente salata, proseguire la cottura per 10 minuti circa. A parte sbollentare in acqua salata le foglioline di spinaci per 3 minuti, non di più. Scolarle e lasciarle raffreddare su un piattino. Con il frullatore ad immersione ridurre in crema i porri ed il cavolfiore. Aggiungere la panna e spegnere. Se dovesse risultare molto liquida aggiungere un cucchiaio di amido di mais o di farina sciolto in pochissima acqua calda e portare a bollore per un paio di minuti.
Spolverare con del Parmigiano e servire con gli spinaci precedentemente cotti.


Potrebbe interessarti...

18 golosi

  1. Invece questa foto è bellissima. Semplice ed essenziale con un bel verde che far venire voglia di una cucchiaiata! E che bello chiudere la porta la sera e starsene nel calduccio della propria casa gustando zuppe calde e saporite :-)! Un bacio

    RispondiElimina
  2. A me le zuppe piacciono a prescendere dal clima ;-) e faccio subito mio l'idea di colorare la solita zuppa di cavolfiore con gli spinaci.
    Ciao e grazie :-)

    RispondiElimina
  3. le zuppette sono uno dei miei comfort food per eccellenza...una me ne mangierei un tegame per risollevarmi il morale e godere al meglio il calduccio della mia casa. Buono e bello l'accostamento di sapori che hai scelto!
    Un bacione
    fra

    RispondiElimina
  4. mi piacciono molto le zuppe e soprattutto l'idea di abbinare verdure che a volte non sono molto gradevoli...
    La proverò!!

    RispondiElimina
  5. Proprio oggi cercavo un'idea per cucinare i porri che mi giravano per casa, peccato tu abbia pubblicato ora...intanto la terrò a mente per la prossima volta!!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  6. Le tue foto mi piacciono molto, anche la tua zuppetta che non trovo per niente banale ;)

    RispondiElimina
  7. adoro anche io le zuppe, e tra l'altro dalla settimana prossima mettono temperature vicine allo zero, quindi cosa c'è di meglio che una buona zuppetta?

    RispondiElimina
  8. Che bella ricetta!!
    Conosci di già il concorso Santa Cristina?
    http://www.santacristina1946.it/stappaescatta
    si vince un Ipad2
    partecipa!!
    viola

    RispondiElimina
  9. adoro le zuppe..anche d'estate le mangio fredde e appena inizia a fare freddo diventano un must! le tue foto son sempre belle, si forse un pochino più di colore nn guasta..ma son periodi, no?

    RispondiElimina
  10. Monocromatiche o meno, a me sembrano sempre delle bellissime foto! E le ricette altrettanto interessanti! Simo

    RispondiElimina
  11. io le trovo molto belle le foto monocromatiche :)
    e ancora più buona la zuppa :P
    buona serata

    RispondiElimina
  12. La trovo elegante e pulita, senza fronzoli inutili. Come del resto questa zuppetta che toglie ogni divagazione e và dritta al cuore del gusto :)

    Buona serata

    RispondiElimina
  13. Amo le zuppe di porri :P
    Mi hai fatto venire una bella idea...e anche un po di fame!
    A presto

    RispondiElimina
  14. Mi piace la tua zuppa e mi piace come racconti bene l'idea stessa della zuppa..il cibo che pone fine agli impegni della giornata...quello che ci vuole per dare il calore ..di casa

    RispondiElimina
  15. l'asciugamano ospite di spugna sotto la tazza è ... da spacco! :)) grande Cla

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.