cestini di meringa con crema pasticciera alle castagne e salsa ai cachi

12:57

Eh, si, questa settimana sono riuscita a pubblicare (quasi) un post al giorno... è una situazione più unica che rara mi sa :)

Complice il nuovissimo forno preso pochi giorni fa, ho voluto soddisfare quella malsana voglia di meringhe che mi ha accompagnata per un'intera settimana. Chissà perché poi... secondo me sono sensazioni inconsce e non razionali. Svegliarsi con l'irresistibile voglia di preparare delle meringhe e non trovar pace finché la voglia non viene colmata :D

cestini di meringa con crema pasticciera alle castagne e salsa ai cachi

Ecco, quindi, che non appena è arrivato il forno ho subito provato quello che avevo in mente... dei cestini semi meringati con della crema pasticciera alle castagne il tutto condito con una salsina, semplice semplice, di cachi... che diciamocelo, purtroppo siamo arrivati verso al fine di questi miei adorati frutti... quindi queste sono, ahimè, le ultimissime scorpacciate! Io ce lo vedo bene come dolcetto delle Feste e voi? ;)


Ingredienti per 4:
per le meringhe:
2 albumi
70 g di zucchero semolato
un pizzico di sale

per la crema pasticciera vi rimando a qui

per la salsa ai cachi:
2 cachi
4 cucchiai di zucchero
succo di limone q.b.

Montare gli albumi con un pizzico di sale, quando iniziano a diventare compatte, aggiungere lo zucchero e sbattere finché il composto non risulta liscio, lucido e fermissimo. Versare a cucchiaiate gli albumi in una sac a poche con un beccuccio piuttosto largo e, direttamente sulla carta da forno posata sulla teglia, creare dei cestini. Infornare a 100°C per 1,5 ore usando il forno ventilato. Il risultato sarà una meringa piuttosto morbida, se volete ottenete una meringa più compatta e pumosa proseuite la cottura per altre due ore. Una volta trascorso il tempo, togliere dal forno e lasciar completamente raffreddare. Staccarle delicatamente dalla carta forno e riempire con la crema pasticciera. Spolverare, volendo, con della granella di nocciole.
Eliminare la pelle ai cachi e frullarli con lo zucchero e una spruzzatina di succo di limone. Comporre il piatto e servire.

Potrebbe interessarti...

10 golosi

  1. Idea semplicemente deliziosa...
    complimenti!
    simona

    RispondiElimina
  2. fantastiche meringhe! na vado pazzo e trovo questo cestino davvero goloso! :P
    buon we

    RispondiElimina
  3. Dolce sublime! la composizione è stupenda!

    RispondiElimina
  4. Scenografica ed elegante messa in opera. Davvero perfetta :)

    RispondiElimina
  5. Ringrazio allora il nuovo forno che ti rende tanto produttiva :)
    Bellissimi questi dessert!

    RispondiElimina
  6. Anche a casa di mia madre oggi ho avvistato l'ultimo frutto della stagione e stavano attendendo che si maturasse bene per mangiarlo...E la tua voglia la comprendo bene e talvolta anche io ho dei pensieri culinari fissi che non mi abbandonano finchè non riesco a soddisfarli...Comunque questo dessert dev'essere squisito! Un bacione

    RispondiElimina
  7. Davvero deliziosi, ho un pò di cachi da far fuori e non sò come utilizzarli, questa mi pare un'ottima merenda!!!!! Baci

    RispondiElimina
  8. Grazie a tutti :)
    @ letiziando: grazie di cuore!!

    @ chatapoche: hai ragione... lo ringrazio pure io! Adesso sono in vena di muffin, visto che con il vecchio forno era impossibile ;)

    @ saretta: fortunatamente non sono l'unica che si fissa su queste cose vah ;)

    @ Ely: grazie! ;)

    RispondiElimina
  9. che delizia!!approfitto per farti tanti auguri di buone feste a te e a tutta la tua famiglia!baci!

    RispondiElimina
  10. Ho appena scoperto il tuo blog, e per curiosità: che forno hai comprato? Anche io sono in procinto di cambiare il mio..
    Grazie mille e complimenti per il blog!!

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.