puré di patate e cavolfiore

15:37

Io le patate le mangerei tutti i giorni, tutti quanti, e non mi stancherebbero mai! Ecco, se dovessi scegliere cosa portarmi su un'isola deserta porterei una valanga di patate... con quelle ci si può fare tutto, trasformarle in pane, in dolce, in sfiziosi pezzettini arrosto, fritte, schiacciarle e farci degli gnocchi oppure farci semplicemente un puré ;)

puré di patate e cavolfiore

Avevo già provato tempo fa ad arricchirlo con delle erbe aromatiche e il risultato è stato sorprendente profumato, colorato, saporito e sfizioso. Non avendo a disposizione erbe aromatiche in questo periodo (se non qualche foglia di alloro, qualche fogliolina di menta che ha deciso di non mollare fino all'ultimo e del finocchietto che sta ributtando le foglioline nuove - a gennaio!) ho pensato di abbinarlo ad un ortaggio di stagione: il cavolfiore. Il suo sapore particolarmente intenso e inconfondibile viene ammorbidito ed esaltato al tempo stesso se lo si abbina ad una patata. Io ci ho aggiunto anche qualche foglia di finocchietto. Ve lo consiglio al centopercento... e poi è anche light, che, dopo le Feste, non guasta mai! ;) Ottimo con carne o pesce ma anche spalmato su delle semplici fette di pane. :D

Ingredienti:
1 piccolo cavolfiore
1 patata media
1 noce di burro
1 bicchiere di latte
sale, pepe, finocchietto fresco

Lessare la patata e il cavolfiore in pentola a pressione (o in acqua bollente). Ci vorranno circa 7/8 minuti per il cavolfiore e 15/20 per la patata. Schiacciare la patata e il cavolfiore con una forchetta fino a ridurre il tutto in una purea compatta. In un padellino sciogliere il burro e aggiungerci la purea ottenuta, versare il latte e mescolare in continuazione per 5 minuti. Regolare di sale e pepe. Se il composto dovesse asciugarsi troppo aggiungere ulteriore latte. A fine cottura azionare il frullatore ad immersione per pochi secondi in modo da rendere il più cremoso possibile il composto. Aggiungere il finocchietto spezzettato, mescolare e servire.

Volendo è possibile aggiungerci anche del parmigiano grattugiato pochi secondi prima di spegnere il fuoco. Risulterà più saporito e ricco.

Potrebbe interessarti...

13 golosi

  1. Che puree interessante! Io di solito il cavolfiore non lo compro mai, non so mai cosa farne, e da solo non mi piace! Ora so cosa farne! Grazie per lo spunto

    RispondiElimina
  2. adoro il purè di patate, lo faccio anche con la fonduta di formaggi! complimenti, un bacio :)

    RispondiElimina
  3. Nasco da famiglia mangiatrice di patate. Le adoriamo in qualsiasi formato... il puré rientra decisamente nei miei piatti preferiti!
    .... con il cavolfiore e finocchietto dev'essere irresistibile! :)

    RispondiElimina
  4. lo devo provare anche io con il cavolfiore, mio figlio adora il purè

    RispondiElimina
  5. In effetti avere delle patate in casa è sempre utile per inventarsi qualcosa anche all'ultimo momento. Quest' abbinata x il purè mi piace molto. Sonia

    RispondiElimina
  6. In questi giorni, causa una brutta gastrite, cibi leggeri a casa mia vanno alla grande! Questo purè riuscirebbe senz'altro a portare un pò di sapore in queste giornate dai pasti anonimi! E mi piace molto la presenza del finocchietto! Un bacione

    RispondiElimina
  7. Anch'io le patate le mangio in tutti i modi mia cara! :) e anche il cavolo fiore nonostante il pessimo odore che emana quando lo cuoci se non metti l'aceto o il pane raffermo per cui questo abbinamento mi incuriosisce, deve essere ottimo!

    RispondiElimina
  8. Ottima idea, ho giusto un cavolfiore in frigo :)

    RispondiElimina
  9. Sono d'accordo con quello che dici le patate oltre ad essere buone ci si fa davvero di tutto dall'antipasto al dolce!!! Mi piace molto questa tua idea prendo subito nota! Anche il tocco delle erbe è davvero chic!

    Donatella

    RispondiElimina
  10. ottime le patate e poi forniscono consistenza al puré di cavolfiore, un grande abbinamento!

    RispondiElimina
  11. Alla ricetta di ricette vegetariane ho trovato questa e il tuo blog. Complimenti.

    RispondiElimina
  12. Mamma deve essere delizioso! Assolutamente da provare!

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.