girelle di biscotti bicolore

13:16

Che ve ne pare di questi dolcetti? Io me ne sono innamorata a prima vista, giuro! Due colori che si uniscono ma che non si mescolano, il bianco e il nero, due elementi che si avvinghiano per creare un unica forma e, visti dall'alto, mi ricordano tantissimo un abbraccio, di quelli stretti e caldi! Ecco, forse avrei dovuto postare questi biscotti per San Valentino che dite? Non sono incredibilmente romanticissimi? :) Ma a parte questa introduzione mielosa a loro favore gioca anche un'altra carta, forse la più interessante: sono buonissimi!!

Forse non sono stata precisissima come veniva chiesto nel post originale, ma il risultato non è stato affatto male e, anzi, sono stati più che apprezzati, ve lo assicuro! :D
Per la ricetta vi rimando alla ricetta originale e ringrazio Marina di "la tarte maison" per questa splendida ricetta :)

girelle di biscotti bicolore

Ah, dimenticavo: buon lunedì (uggioso) a tutti!

Potrebbe interessarti...

24 golosi

  1. che carini!!

    sono capitata per caso sul tuo blog e me ne sono innamorata :) mi aggiungo subito ai lettori :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, ma grazie! Troppo gentile tu.... io apprezzo molto ;)

      Elimina
  2. Sono proprio carinissime queste girelline ^.^ !

    RispondiElimina
  3. Bellissime come la scatolina che li ospita! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! La scatola è tenerissima vero? ^_^

      Elimina
  4. Wow che belli! Fatalità l'altro ieri ho visto una ricetta così su un giornale, ma non li ho fatti e adesso mi hai messo voglia! E la scatolina mi fa impazzire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiamiamolo destino! Mi sa proprio che ti tocca provarli!!!! ;) Grazie...

      Elimina
  5. Ehi Cla, ma lo sai che questi erano i miei biscotti dei giorni di vacanza da scuola? Ero alle medie ed ogni volta che rimanevo a casa, li rifacevo sempre...insieme al budin oal caffè! :-D Sono bellissimi!!! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, ma davvero? Eri già una cuoca provetta allora, sono belli da fare ma serve taanta precisione (che io non ho)... grande Ago! :D Io invece ai tempi ero presa da cheesecake (quelli in busta per intenderci) e crostatine alla marmellata che puntualmente cuocevo troppo :D Un disastro praticamente!!!! Un bacione...

      Elimina
  6. splendidi che sono! romantici e ideali anche per consolare chi san valentino non l'ha festeggiato! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? Anche secondo me sono teneri come un abbraccio... soprattutto per chi san valentino non l'ha festeggiato! :D

      Elimina
  7. sono bellissimi. Vado a studiarmi la ricetta!!!!! grazie

    RispondiElimina
  8. Bellissime queste girelle!! Passavo solo per dirti che ti ho inserito nel mio post: the versatile blogger.
    Puoi trovare tutte le "info" sul mio blog http://lericettedelboscofatato.blogspot.com
    Spero di aver fatto cosa gradita, anche se immagino avrai molti impegni! Ciao e a presto!P.S.: Complimentissimi, le tue ricette fanno sognare!

    RispondiElimina
  9. sono troppo carine!! :) perfette per una merenda gustosa! :)

    RispondiElimina
  10. Grazie a te!!! E' stato un enorme piacere sapere che ti sono piaciuti e ritrovarli qui sul tuo blog :) buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono rimasta letteralmente folgorata quando li ho visti sul tuo blog! Subito messi nella lista delle ricette da provare e così è stato! Un amore a prima vista si può dire :D Grazieee!

      Elimina
  11. Bellissimi *__*! i biscotti bicolore li ho sempre ammirati, ma non li ho mai provati...è ora di mettere le mani in pasta ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiiiiiiii....... corri a farli, sono eccezionali!! ;)

      Elimina
  12. Questi biscotti sono troppo carini! Piacevolmente infantili. La scatola poi, mi fa un'invidia incredibile!

    Ciao Arianna

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.