Tabbouleh con prezzemolo e pomodorini

13:22

Da quando è spuntato di nuovo il sole si è impossessata in me la voglia di cucinare cose leggere e veloci.
Questo piatto nasce dall'obbligo - vista la scadenza imminente - di consumare una bustina che conteneva per l'80% bulgur e per il restante 20% quinoa rossa. Questo è quello che spesso succede nella mia dispensa, apro per cercare una cosa - che puntualmente non trovo - e mi ritrovo in uma mano un'altra che non c'entra davvero nulla con la precedente. In questo caso stavo cercando una confezione di fagioli per farci un'insalata per la cena. Risultato: dei fagioli nessuna traccia (eppure sono sicura che si sono nascosti da qualche parte) ma in compenso ho salvato questi due cereali da morte sicura :D

Avete delle ricette leggere da consigliarmi? Non necessariamente salate intendo! :D Su, dai che ci divertiamo insieme! 

Ingredienti per 2:
100 g di bulgur misto a quinoa
8 pomodori datterini
50 g di prezzemolo
5 foglie di menta
olio extravergine
il succo di mezzo limone
sale

Lessare il bulgur e la quinoa in abbondante acqua salata per 10 minuti. Scolare e riporre in un'insalatiera insieme con i pomodorini tagliati a dadini, il prezzemolo e la menta tritati finemente con un coltello e condire con un filo di olio, il sale e il succo del limone. Servire.

Ah, e già che ci sono, vi auguro un buon inizio settimana (qui andrà meglio il prossimo lunedì, quando il boss sarà in vacanza!)... 

Potrebbe interessarti...

11 golosi

  1. il tabbuleh lo adoro, a Londra ne ho mangiato in quantità enormi, è leggero e dà soddisfazione!
    oggi mi son fatta il riso basmati saltato con 5 gamberetti in croce, peperoncino e salsa di soia!

    RispondiElimina
  2. ma sai che il tabbuleh non l'ho mai mangiato.. è invitantissimo, mi segno la ricetta!!

    RispondiElimina
  3. io il taboulè lo faccio con pollo grigliato e verdure fresche e colorate come mais, pomodorini, piselli o asparagi. Il tutto condito con limone spremuto e fogliette di menta! leggero e freschissimo.. a me fa pensare alla primavera! Questa è la mia ricetta... http://www.darkchocolate.it/taboule/

    RispondiElimina
  4. Buono, fresco, viene a fagiolo per la stagione giusta.
    Mandi

    RispondiElimina
  5. Sarà anche leggero, ma è tanto gustoso!!

    RispondiElimina
  6. mmm, buono, anzi buonissimo! oltre che molto bello!
    ricette leggere? una bella insalata tiepida con frutta fresca e frutta secca!

    RispondiElimina
  7. anch'io ho voglia di sole e di freschezza in cucina, ma lo scorso week end il sole non si è fatto vedere :(
    ottimo questo tabouleh le prendo come un anticipo di primavera :)

    RispondiElimina
  8. Io non l'ho mai mangiato e mi faccio vergogna da sola!
    Il tuo è così invitante...

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia ho l'acquolina in bocca ;D
    Direi che si commenta da sola!!!

    RispondiElimina
  10. Fatto proprio oggi, è uno dei miei piatti preferiti e poi è il giusto modo per combinare sapore a leggerezza!!!! Ciao ^_^

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.