Aceto ai fiori di erba cipollina

13:11

Ricomincio la settimana con questo post a cui tengo particolarmente sia per il colore che per il profumo che emana questo aceto. Ricomincio perché altrimenti di fiori di erba cipollina ne resteranno ben pochi e dovrete aspettare il prossimo anno per provare questa magia cromatica. Ricomincio con una (non)ricetta veloce, semplice e da zero sbattimenti. Ricomincio perché oggi ne ho voglia, domani non so :) Quindi, per ora, non aspettatevi grandi ricette e soprattutto non aspettatevi continuità da me in questo periodo...

acete_low3
A casa mia c'è una specie di invasioni di api questa primavera. Mai viste così tante in pochi metri quadrati. Riescono addirittura ad entrare in casa e, non so come, ad evitare di finire come divertente gioco macabro di Polpetta. Non vorrei mai che la pungessero però. Ricordo ancora, come fosse ieri, quando, parlando con l'uomo i casa, facevo supposizioni sul quanto sarebbe diventato grande il nostro Rum in proporzione alla grandezza della zampa; solo allora mi sono accorta che non era grande era enorme e gonfia :)

Fatto sta che sul mio angolo di orto pensile girano parecchie api, nessun alveare in vista, ma molti fiori (e frutti) di fragole e erba cipollina. Lasciare che appassissero mi dispiaceva da matti, così li ho raccolti e li ho buttati in un vasetto coperti di aceto per qualche giorno. È vero, forse mi sono svegliata anche piuttosto tardino visto il colore sbiadito dei fiori, cosa che, un paio di settimane fa erano carichi di viola. Probabilmente il colore se ne è andato via con le piogge di questi giorni oppure se lo sono succhiato le api. Non so proprio!
aceto con i fiori di erba cipollina
aceto con i fiori di erba cipollina
Però il risultato è stato ottimo che dite? 
Il sapore di questo aceto piacerà a tutti quanti, profumato, dolciastro e al tempo stesso pungente.

Basterà prendere un 40/50 fiori di erba cipollina, lavarelli, asciugarli per bene (i miei erano ben avvinghiati ai piumini che in questi giorni cadevano come fosse neve dal cielo) e metterli in un vaso. Coprirli con dell'aceto di vino bianco (ma anche di mele va benissimo). Chiudere e tenere la buio per 10 giorni circa. Eliminare i fiori e filtrare. Usare per aromatizzare insalate, salse e verdure di ogni genere.

Altra cosa che mi sto chiedendo in questi giorni è se è normale la fioritura di tutte le aromatiche che ho sul balcone. Dal rosmarino all'assenzio, dall'erba luigia alla maggiorana, dal coriandolo al crescione!
Voi che mi dite delle vostre aromatiche?

aceto con i fiori di erba cipollina

Potrebbe interessarti...

47 golosi

  1. originale e interessante! e davvero con un bel colore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Agnese!! Dal vivo è ancora più figoso :)

      Elimina
  2. io adoro l'erba cipollina e ancora di più amo i suoi fiori. Questo aceto sarà la mia prossima ricetta contaci! E anche se non puoi assicurare continuità non fa nulla, nemmeno io questo periodo posso farlo...
    Sappi però, che quando ci regali queste chicche ci fa immenso piacere. grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Benedetta! Mi fa un immenso piacere leggere le tue parole :)

      Elimina
  3. bellissima idea non ne sapevo di questo aceto!!! COMPLIMENTI davvero

    RispondiElimina
  4. Tu non sai quanto io adori questo tipo di ricette, il prossimo fine settimana lo dedicherò a sali aromatizzati, sciroppi..e magari perchè no, anche qualche aceto :)
    Grazie di tutte le splendide ricette che ci regali :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, ne sono felice! Le tue parole mi commuovono... grazieeee!!! Se lo fai mi dai poi la tua opinione? Grazie ancora...

      Elimina
  5. Che bell'aceto...molto originale e che colori stupendi....

    RispondiElimina
  6. Fantastica questa idea e le tue presentazioni sono sempre stupende.
    Spero di trovare così tanti fiori di erba cipollina xchè vorrei proprio provare a fare questo aceto!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! Secondo me li trovi... :io incrocio le dita per te :)

      Elimina
  7. ..ma GRAZIE! non ci avrei mai pensato ad un aceto così (a parte il colore che bellissimo)... ho un centinaio di fiori di cipollina da acetizzare immediatamente!

    RispondiElimina
  8. quando i fiori di erba cipollina si seccano, all'interno ci sono i preziosi semetti che, sparpagliati a terra, daranno vita ad altra erba cipollina. questo aceto aromatizzato è proprio una grande idea!!

    RispondiElimina
  9. Ti capisco. Anche io sono in un periodo "non so se domani posto" ;) ma va bene cosi. E va bene avere delle chicche di ricette come questo splendido e colorato aceto! :)

    RispondiElimina
  10. avendo trascurato il mio balcone i fiori della mia anta erba cipollina sono miseramente appassiti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma forse se annaffi abbondantemente si riprendono, la cipollina è un'erba spontanea, rustica. prova!!

      Elimina
  11. Peccato non avere tali quantità di fiorida utilizzare, altrimenti lo avrei già provato un simile aceto, il colore è bellissimo, ne immagino il sapore.
    Le mie aromatiche in effetti stanno tutte oltre la fioritura!

    ciao loredana e bentornata

    RispondiElimina
  12. Ecco cosa ne farò dei prossimi fiori di erba cipollina! Idea carinissima, e in questo periodo ho la fissa per gli aceti aromatizzati :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io adoro gli aceti aromatizzati! Regalano quel tocco in più a tutto quanto... :)

      Elimina
  13. i fiori di erba cipollina non li avevo mai visti!Volevo farlo con i fiori d'aglio, ma forse come lo hai fatto tu è più delicato :)

    per tutto il resto...prenditi tutto il tempo di cui hai bisogno, noi siamo qui ad aspettarti :)

    RispondiElimina
  14. Un rientro bellissimo....e speriamo di leggerti spesso, anche se ti capisco...un abbraccio, Simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simonetta! Lo spero anche io ;)

      Elimina
  15. Che golosità! Non ho mai provato ad aromatizzare l'aceto. Grazie per aver condiviso con noi questa bella idea

    RispondiElimina
  16. cavolo!fatalità la settimana scorsa ho tagliato "i capelli" alla mia erba cipollina....quindi niente + fiori!....e pensare che ce n'erano tantissimi!
    vabbè, buono a sapersi per l'anno prossimo!;)
    Anche le mie erbe aromatiche sono un'esplosione di colori!una meraviglia per gli occhi,l'olfatto,il palato e per l'anima! ho appena scritto un post proprio su questo!se vuoi darci una sbirciatina..le vedi sul mio blog!ciao ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma noooo! Che peccato... magari ne farà altri, non demordere! :)
      Passo da te...

      Elimina
  17. Sono letteralmente senza parole °O° !!!!
    Fantastico.

    RispondiElimina
  18. ho qualche problema, la mia erba cipollina se la mangia il gatto che detesta l'erba gatta ;)
    Paola
    http://ricettereali.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah ah!!! Anche la mia la annusa moltissimo e mangia le foglie di pomodoro o_O ! Che strani sonooo?

      Elimina
  19. Le tue ricette sono sempre meravigliose ma le tue foto ancor di più, se voglio sognare vengo qui... Sei sempre più brava! La mia erba non ha ancora fatto i fiori ma se li farà ci provo, è intrigante questo aceto! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehi, Ely grazie di cuore... in questo periodo i complimenti mi fanno ancora più piacere, davvero! Grazie grazie grazie! :)

      Elimina
  20. con l'erba cipollina? mai visto!!! e mi stuzzica parecchio! nel weekend controllo che la mia erba cipollina che ho lasciato dai miei sia fiorita e lo fo! ma i 10 giorni va lasciato al buio senza mai agitarlo?? E l'etichetta come l'hai fatta? è bellissima

    RispondiElimina
  21. Ciao, partecipa al nostro contest online di Tigre!
    http://www.sorelleinpentola.com/2012/06/quel-buon-sapore.html

    RispondiElimina
  22. Ciao ho visitato il tuo blog e mi è piaciuto molto, mi sono aggiunta ai tuoi follower, a presto!

    RispondiElimina
  23. Stupendo ! Voglio provare anch'io!

    RispondiElimina
  24. Ma questa dove l'hai tirata fuori...6 un genio!!!!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Addirittura!?!?! :D
      Grazie grazie grazie!! Se ti capita prova a farlo perché ti lascerà a bocca aperta per il sapore e l'aroma!! :)

      Elimina
  25. L'aceto è bellissimo e interessante...ma ancor di più è interessante l'etichetta della bottiglietta. =^_^= mi piace tantissimo
    Nicoletta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! Anche a me piace l'etichetta... i fiorellini disegnati si intonavano bene al contenuto :)

      Elimina
  26. è davvero meraviglioso il colore di questo aceto e immagino che sia davvero buono, complimenti per l'idea davvero originale!!! ciao tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È ottimo! Sui pomodori è fantastico!!!! Siccome ne ho solo una bottiglietta lo uso con molta parsimonia... il prossimo anno ne farò di più!!! :)

      Elimina
  27. la ricetta è molto interessante ma ....l'etichetta che hai messo sulla bottiglietta ancor di più!!!! Bellissimo tutto post, ricetta/e , blog insomma complimenti!
    Nik

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ohi quanti complimenti!! Grazie davvero tanto... sono felice che ti piaccia il blog :)

      Elimina
  28. come promesso... fatto :) Grazie, è davvero sfizioso!

    RispondiElimina
  29. si, scusami, il link del post!
    http://essenzaincucina.blogspot.it/2012/06/suggestioni-fiorite-laceto-ai-fiori.html

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.