gelato alla camomilla e timo limone

18:11


Ma quanto è buona e bella la camomilla??
Io la adoro, sempre. In estate mi piace bermela fredda, in inverno è un toccasana prima di andare a fare la nanna. Il solo profumo mi regala tanta serenità e bei ricordi di infanzia, di fieno, di estate, di api. 
Ricordo le estati allegre e senza pensieri di tanti anni fa, quando andavo a trascorrere qualche giorno dalla nonna materna, ricordo che dietro casa di nonna c'era un campo di proprietà della Marchesa, mai ben chiuso e che si attraversava come scorciatoia per andare a trovare l'altra zia che viveva nella cascina lì dietro quel campo. Così ci entravo, ci correvo e raccoglievo queste splendide margherite di camomilla, poi le facevo essiccare al sole. Quanto mi piace quel loro profumo di miele e fieno.
Così quest'anno ho deciso di seminare in un vasetto alcuni semini di camomilla e eccola spuntare e dare il meglio di sè! Profumata, bella e generosa!



Ingredienti per 4 persone:
4 bustine di camomilla (non zuccherata) o 1 manciata di fiori essicati
130 ml di acqua
100 g di zucchero
250 g di mascarpone
qualche rametto di timo limone

In un pentolino scaldare l'acqua e lo zucchero; quando lo zucchero si sarà sciolto spegnere il fuoco e mettere in infusione la camomilla. Lasciar completamente raffreddare lo sciroppo. Aggiungere ora il timo.
A parte lavorare brevemente il mascarpone con un cucchiaio di legno e aggiungere, lentamente, lo sciroppo ormai freddo fino ad ottenere un composto ben amalgamato. Riporre in frigorifero per un'ora circa in modo che il tutto si compatti un pochino e che si mescolino i sapori.
Preparare il gelato seguendo le istruzioni della gelatiera. 


Con questa ricetta chiudo la cucina, innaffio l'orticello pensile, accarezzo Polpetta e parto per la nostra terza vacanza in bicicletta. Ok, lo ammetto, quest'anno ci siamo fatti tentare dalla bici con pedalata assistita. :D
Ma il percorso so già sin da ora che mi piacerà da matti: da Vienna a Budapest! 
Una vacanza di relax, dopo un lungo anno di lavoro, e la solita grande voglia di vedere ogni giorno piccoli paesi e nuove grandi città... sempre su due ruote però! Così non inquino e resto in forma.
Buona estate a tutti voi! ^_^


E a proposito di orticello, forse lo sapete già, forse no, ma su Sale&Pepe di agosto c'è un piccolo spazio dove si parla del mio orticello! Son grandissime soddisfazioni.... 

Potrebbe interessarti...

23 golosi

  1. Ma che gusto particolare! Da provare!

    RispondiElimina
  2. da Vienna a Budapest???? Fantastico il tuo viaggio!!! Io a malapena so fare 2 pedalate... (unica scusante: abito in collina :) )
    Una vacanza del genere è stupenda!!!Non vedo l'ora di leggere il reportage del tuo viaggio!

    Per il gelato...che dire? Me ne offri una coppetta per "brindare" dolcemente alla tua partenza?! :)

    buona vacanza!

    RispondiElimina
  3. Davvero particolare!! che idea!!:)

    RispondiElimina
  4. Che bello il tuo gelato! Visto che ogni tanto mi capita una notte insonne, potrei mangiarlo prima di andare a dormire, che dici? ;-)

    RispondiElimina
  5. Si ti ho letto su Sale & Pepe, complimentissimi cara ^^
    Come te adoro la camomilla, da piccola la raccoglievo sempre e la facevo essiccare, la bevo sempre e questo gelato è una meraviglia!
    Buon relax allora, un abbraccio :)

    RispondiElimina
  6. da provare!!!! questo gelato mi ha ricordato il mio esperimento dei biscotti alla camomilla fatti proprio utilizzando le bustine!! grandeeeee lo proverò!!! :)

    RispondiElimina
  7. Ho mangiato milioni di gelati in tantissimi gusti.....ma questo alla camomilla e timo limone é assolutamente una novitá!....ovviamente da provare! Grazie, e buone vacanze.

    RispondiElimina
  8. Anche a me la camomilla piace tanto: non la bevo ma i suoi fiorellini hanno un che di... grazioso. Non saprei definirli in altro modo :) Nel gelato è davvero grandioso, mi piacerebbe davvero provare la tua ricetta :))

    RispondiElimina
  9. Anch'io, come pips, non bevo ma apprezzo moltissimo la camomilla: in quanto a profumo è davvero eccezionale. Il tuo gelato è delizioso, e l'accoppiata col timo mi piace ancor di più.

    Adesso vado a leggermi il sito che hai linkato, una vacanza in bici: che meraviglia e che ottima idea! :)

    Ah, complimentoni per S&P, ti ho letta ieri! ;)

    RispondiElimina
  10. Mi piace molto questa variante del gelato. :)
    Non ci avevo mai pensato...
    Buone vacanze! :)

    RispondiElimina
  11. Bello questo abbinamento! Deve essere delicato ma allo stesso tempo fresco. Brava. buone vacanze

    RispondiElimina
  12. Le tue foto fanno sognare come sempre e il gelato sembra fantastico, anche io adoro il profumo della camomilla :)
    Buonisssssime vacanze!!!
    Aspetto con ansia il reportage...
    Bacioni

    RispondiElimina
  13. Buone vacanze Claudia (certo che la vacanza in bici dev'essere molto impegnativa ... anche solo peri bagagli!! :))

    Ti ho letta su S&P, complimenti davvero, per tutto!

    ... questo gelatino mi tenta parecchio! :)

    RispondiElimina
  14. piacere di consocerti, di seguirti...e di rubarti questo gelato!anche a me la camomilla fa star bene...forse perchè mi ricorda l'infanzia!

    RispondiElimina
  15. che bello questo post, mi hai fatto venire voglia di camomilla! :) e poi le vacanze su due ruote! fantastiche (a parte il fatto che forse potrei morire...)... mio marito partirebbe subito! i posti che stai visitando sono da urlo! aspettero il post dove ne parlerai! bacino! sere

    RispondiElimina
  16. Ciao e piacere di conoscerti. Mi sono innamorata del tuo orto... e quindi mi sono unita ai tuoi followers. Anche io come te ho poco spazio per fare un bell'orto, ma lo riempio con qualsiasi cosa... finché c'é terra c'è posto per una nuova piantina mi dico sempre... solo che poi le piantine crescono (vedrai con i tuoi porri :) ). A presto, e passa a trovarmi se ti va! Elle

    RispondiElimina
  17. Io adoro la camomilla, grazie per la ricetta!
    Due anni fa ho fatto un viaggio in bicicletta in Finlandia (Lapponia per l'esattezza!) ed è stato il più bello della mia vita! Bravissima e buon viaggio!

    RispondiElimina
  18. Mmmm, buono!!Anch'io adoro la camomilla, finora non ho mai provato a metterla nel gelato, ma l'idea mi intriga molto!!

    RispondiElimina
  19. sono un po' in ritardo ma... buone vacanze!

    questo gelato è golosissimo!!! lo voglio provare, poi è pure senza uova! fantastico!

    complimenti per il blog, l'ho scoperto da poco per caso ma ho già sbirciato altre tue ricette, tutte bellissime! mi sono anche aggiunta ai lettori fissi :)
    da pochissimo ne ho uno anch'io, passa a visitarlo se ti va!

    a presto,
    Michela

    RispondiElimina
  20. che meraviglia e che raffinatezza. Ora però mi hai dato un altro spunto per comperarmi la gelatiera dl KA! te possinoooo!

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.