crespelle estive con pesto e crescenza

17:43

Io e le crespelle in generale ci siamo frequentate poco nella vita. Mangiate qualche volta al ristorante, a casa di amici o in qualche altra sporadica occasione. Le ho preparate si e no un paio di volte da quando cucino, farcite in modo classico con prosciutto e formaggio. In realtà è un piatto che amo e che apprezzo ogni volta, eppure me ne dimentico. Presa soprattutto nel cucinare pasta, riso, gnocchi e qualche volta tortelli e pasta ripiena.

crespelle estive

Poi grazie a Pyrex che mi ha contattata per provare alcune teglie ecco che mi si è acceso il lume. Appena vista la teglia che vedete in foto ho pensato subito di farci delle crespelle. All'inizio pensavo di fare la solita classica e intramontabile versione, poi però, vista la bella stagione e la ricchezza dei suoi prodotti ecco che ho deciso di farcirle in modo estivo.
Io le teglie Pyrex le adoro, non solo perchè me ne hanno mandate tante da testare, ma perchè da  sempre sono state presenti in casa dei miei. Ne ricordo una vecchissima in cui mamma ci faceva sempre, oltre all'arrosto, il mio budino preferito fatto con biscotti secchi e cioccolata. È un ricordo che amo portarmi dietro anche se, è assurdo ma vero, mi rendo conto di non avere mai rifatto la ricetta e soprattutto non l'ho mai condivisa con voi.

Quindi per un paio di mesetti vedrete me e altre quattro blogger postare ricette con queste teglie. Un modo divertente per sperimentare nuovi piatti e nuovi metodi di cottura.
Inoltre la Pyrex ha indetto il concorso "il premio è servito" e partecipare è davvero semplicissimo i premi sono fighissimi: dall'Ipad ad alcune teglie, dal cuoco a domicilio ad una Canon eso 550D... tentar non costa nulla :)


Ingredienti per 16 crespelle:
1,5 litri di latte
4 uova
250 g di farina + 2 cucchiai
burro q.b.
sale, pepe, noce moscata
erbe aromatiche fresche (quelle che preferite)
4 zucchine grandi
2 peperoni rossi 
1 cipolla rossa
4 cucchiai di pesto
1 crescenza da 50 g
olio q.b.

Preparare l'impasto delle crespelle sbattendo le uova con la farina, il sale, le erbette aromatiche sminuzzate (origano, prezzemolo, timo, maggiorana ecc...) e circa 700 ml di latte. Deve risultare un composto omogeneo e liscio. Una volta pronto lasciarlo riposare in frigorifero per 1 ora.
Nel frattempo preparare la besciamella: mettere in un pentolino del burro (circa 50 g) e farlo sciogliere lentamente, toglierlo dal fuoco, aggiungere 3 cucchiai di farina e mescolare continuamente finchè il tutto risulterà ben legato. Rimettere il pentolino sul fuoco, aggiungere 750 ml di latte caldo e mescolare. Regolare di sale e noce moscata e fate cuocere per altri 10 minuti circa, mescolando spesso, finchè la salsa non sarà densa.
Intanto che la besciamella si rapprende ulteriormente preparare le verdure per il ripieno: tagliare le zucchine a bastoncini ci circa 3/4 cm e il peperone a losanghe non troppo lunghe. Affettare la cipolla in modo non troppo sottile e farla appassire in un tegame unto di olio. Aggiungere il peperone e le zucchine e proseguire la cottura per circa 10 minuti a fiamma vivace finchè le verdure non saranno al dente. Aggiungere altre erbe aromatiche (tanto timo è l'ideale). Regolare di sale. 
In una ciotola lavorare, con la forchetta, la crescenza con il pesto e 5 cucchiai di besciamella fino ad ottenere una salsa vellutata.
Cuocere le crespelle versando un mestolo di pastella in una padellina antiaderente imburrata e far prendere colore prima da un lato e poi dall'altro. Ripetere questa operazione fino all'esaurimento della pastella. Ricordarsi di ungere il padellino di volta in volta eliminado eventuali residui di impasto.
Comporre le crespelle: su ogni crespella spalmare un cucchiaio di salsa al formaggio e pesto, inserire al centro la verdura e chiudere appoggiando i lati più corti al centro. Adagiare, man mano che sono pronte, nella teglia in cui avrete spalmato un po' di besciamella sul fondo. Io ho fatto 2 file composte da 8 crespelle ciascuna. Coprire con altra besciamella e infornare a 200° per 10 minuti.  


Spero che questa ricettina vi sia piaciuta.
Ci si rilegge la prossima settimana, nel frattempo porto mamma a Londra per il suo compleanno :) 
Che brava figliola vero? :D
Baci e tante belle cose a tutti!

Potrebbe interessarti...

17 golosi

  1. Vengo anche io a londra con voi.. prima peró mi mangio un paio di crespelle...

    RispondiElimina
  2. una teglia davvero strepitosa ed accattivante...

    RispondiElimina
  3. no vabbeh...quelle forbici sono da urlo! ;)

    RispondiElimina
  4. Un'esplosione di colori in queste ottime crespelle!
    Buone!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  5. Buone! Buone! Buone! Io le ho sempre mangiate con ricotta&spinaci o coi besciamella&funghi. La versione estiva però deve essere buona uguale :P
    Vengo anch'io a Londraaaa :D Buon viaggio! :)

    RispondiElimina
  6. ci credi se ti dico che io le crespelle non le faccio mai??? perchè le fa mio fratello :O) (4 cose in croce fa eh, non credere...) e quando le fa le fa anche saltare e flambare e insomma, è uno spettacolo.. così per una volta tanto io mi adagio e faccio fare a lui!
    buon viaggio a Londra! divertitevi!
    baci

    RispondiElimina
  7. Buonissime queste crespelle!
    Buon viaggio :)

    RispondiElimina
  8. Ottime le tue crespelle. Io le preparo ogni tanto sempre in versione vegetariana, ma a volte risultano un po' secche, adesso ho capito che devo cospargerle di salsa come tu suggerisci! thanks :)

    RispondiElimina
  9. anche io le frequento poco, ma si dovrebbe uscire piu' spesso insieme perche' son proprio golose, specialmente questa bella tua versione aromatica!

    RispondiElimina
  10. Anche io le frequentavo poco le crespelle salvo ricredermi: sono buonissime e vengono bene anche senza glutine e adesso proveró le tue verdurose!!

    RispondiElimina
  11. bontà assoluta! piatto perfetto per questi ultimi giorni d'estate! davvero una bella presentazione molto appetitosa!

    volevo farti i complimenti per il blog, è da un po' che lo seguo e ho già copiato alcune tue ricette, buonissime! brava! mi sono anche aggiunta ai lettori fissi :)
    da poco ho un blog anch'io, passa a visitarlo se ti va!

    a presto,
    Michela

    RispondiElimina
  12. certo che questa ricetta ci è piaciuta!!!e anche tanto :)
    divertitevi a Londra!!!!!!
    baciiii

    RispondiElimina
  13. Favolose!!!!! Mi piace il ripieno estivo e buon accompagnamento mamma! Baci

    RispondiElimina
  14. io invece le crespelle le ho sempre adorate! e cosi però nn le ho mai fatte..perchè nn c'ho mai pensato?

    RispondiElimina
  15. Bei colori e bell'aspetto! Appetitose :-)
    Buon viaggio!

    RispondiElimina
  16. Le crespelle con le verdure di stagione sono buonissime anche se a casa nostra, in linea di massima, si privilegiano quelle in versione dolce. Ma voglio provare questa con crescenza e pesto che mi sembra molto interessante.

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.