minestra di cavolfiore e capperi

13:48

Non ci sono moltissime ricette con il cavolfiore da queste parti, così, per rimediare e soprattutto perchè di stagione ecco che oggi vi propongo questa ricetta velocissima e saporitissima grazie, soprattutto, al salato dei capperi!

minestra di cavolfiore e capperi
Una minestra cremosa e saziante, ideale in queste serate gelide... qui siamo passati dall'autunno all'inverno in un paio di giorni con temperature scese di parecchi gradi sotto lo zero, e per parecchi gradi intendo non due o tre, ma ben sette!!! Se poi ci si mette anche la neve ecco che questo piatto diventa davvero perfetto sia per il cuore che per il palato. Poi sorpresa delle sorprese ecco che quest'anno l'alberello l'ho fatto proprio venerdì, mentre fuori nevicava abbondantemente e, nonostante sia dovuta uscire a comprare le nuove lucine bruciate lo scorso anno, da felice bambina inside quale sono la neve ha reso questo momento davvero perfetto!

Poi però ti scontri con degli adulti che in coda alla cassa si lamentano del fatto che nevica e si domandano a voce alta cose tipo "vorrei sapere a chi piace la neva a parte ai bambini!" io avrei voluto rispondere che una persona ce l'aveva davanti ai suoi occhi! È vero che la neve crea disagi, che se ghiaccia è pericolosa, ma secondo me ci sono molti più lati positivi che negativi di questa strana e romantica cascata di fiocchi bianchi... a volte sarebbe meglio abbandonare i panni dell'adulto serio, responsabile e con mille impegni improrogabili e indossare di nuovo quelli di un bambino... il mondo sarebbe decisamente più bello e i problemi grandi diventerebbero sciocchezze :)

Ingredienti per 2:
1 grande cavolfiore
mezzo porro
olio extravergine q.b.
sale. pepe
1 cucchiaio abbondante di capperi sotto sale
brodo vegetale o acqua salata

Pulire ed affettare il porro e rosolarlo in un tegame a bordi alti con un filo di olio extravergine. Pulire il cavolfiore, dividerlo a cimette e farlo anch'esso rosolare insieme al porro per qualche minuto.
Bagnare con circa un litro di brodo, coprire con il coperchio e far cuocere per una mezz'oretta circa a fiamma bassa. Nel frattempo eliminare il sale dai capperi mettendoli in una ciotolina con dell'acqua fresca da cambiare di tanto in tanto. Unire la metà dei capperi e passare il tutto al minipimer. Controllare la densità e se troppo liquida far restringere per altri minuti senza coperchio. Unite i rimanenti capperi e regolare di sale e pepe. Servire caldissima!

minestra di cavolfiore e capperi

Altre idee con il cavolfiore:



Potrebbe interessarti...

5 golosi

  1. il tuo abbinamento di ingredienti per questa minestra mi stuzzica parecchio...ottima cara!
    bacione

    RispondiElimina
  2. Intrigante!
    L'abbinamento cavolfiore e capperi è abbastanza frequente e collaudato, di solito si pensa ad una pasta, un contorno od un flan.....una zuppa con i capperi è molto più inusuale!
    Ora mi leggo la combinata con la liquirizia, anche quella suona persuasiva!:))

    Un saluto assolatissimo!!!

    Fabiana

    RispondiElimina
  3. Buonissima, mi piace! :)
    Un bacione

    RispondiElimina
  4. Non so mai come fare il cavolfiore e adoro i capperi... quindi non posso non provarla prima di subito ;)
    Un abbraccio
    Erika

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.