code di gamberi e scampi in padella con radicchio

09:59

Eccomi di nuovi qui!! 
Sono giorni intensi in cui, oltre a cucinare e fotografare per lavoro, il tempo vola velocemente e la stanchezza comincia a farsi sentire. La voglia, poi, di rimettermi a spadellare per me e il blog dopo tante ore passate ai fornelli non ce l'ho... diciamo che è un periodo così, intenso e gratificante per moltissimi aspetti e stancante sotto altri, ma non mi lamento e anzi, ne sono felice!! 
Mi spiace solo non aver molto tempo da dedicare alla mia creatura, che ormai segue la mia vita da più di 5 anni, ma abbiate fiducia, tornerò carichissima prima o poi! 
Per ora vi lascio questa ricettina speedy da fare quando avete giusto quei 10 minuti di tempo per cucinare qualcosa di buono che vada oltre un piatto di pasta al pomodoro. Perchè da qualche giorno a questa parte non ho mai amato così tanto la pasta per via della sua rapidità e bontà. 

Questa ricetta, ad esempio, è nata per la necessità di consumare dei gamberoni e degli scampi che mi erano avanzati da un paio di ricette, che vedrete su Alice Cucina di aprile, e non potendoli più congelare ecco quello che mi sono inventata:
code di gamberi e scampi in padella con radicchio

Come fare?
Prendere delle code di gamberi e scampi scongelate, lavarle, asciugarle e buttare il tutto in una padellina antiaderente con un cucchiaio di olio e far rosolare per pochissimi minuti, sfumare con del cognac, aggiungere il succo spremuto di mezza arancia e le scorzette di limone. Lasciar evaporare qualche minuto e aggiungerci, per ultimo, del radicchio tagliato a striscioline sottili, far saltare il tutto e servire con del pepe macinato al momento.

Potrebbe interessarti...

29 golosi

  1. Carina e sfiziosa questa ricettina ultra rapida! E mi piace molto la combinazione di sapori: dolciastro, asprino e amarognolo. Un tutt'uno davvero delizioso!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giuli! :D
      Buonissimo mix di sapori... il limone e il succo d'arancia poi ci stavano benissimo come contrasto al radicchio!

      Elimina
  2. Ho la sensazione che radicchio e gamberi vadano d'accordo e si complementino.
    Deve essere venuto bene, oltre che bello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo, sensazione esatta! È un giusto mix di sapori, l'amaro, l'aspro, il dolce... c'erano tutte queste emozioni in questo piatto! ;)
      Grazie di cuore!

      Elimina
  3. Che meraviglia questo piatto mia cara!

    RispondiElimina
  4. Sembrano davvero ottimi! Devo provarli! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io te li consiglio, e se sono piaciuto a me che non sono un'amante di pesce e crostacei, penso che possano piacere a tutti quelli che almeno un po' li amano! ^_^ E poi il bello è che puoi variare moltissimi ingredienti, rucola al posto del radicchio (oppure erbette) e mandarino al posto degli agrumi ;)

      Elimina
  5. Quando uan ricetta colpisce così tanto "visivamente" non oso immaginare assaggiandola...Complimenti!
    simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo!! È buonissima e per dirtelo io che non amo il pesce vuol dire che è davvero golosa! Lo ha detto anche l'uomo di casa che pure lui con il pesce non ha un rapporto così affettuoso :D

      Elimina
  6. Nooolto bellina Cla!!! Ti mando un bacione! :-***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Agooooo!! Che bello leggerti!! Ti mando un bacione anche ioooooo ^_^
      Quanto vorrei avere molto più tempo da dedicare anche ai blog che ho sempre seguito e che ora non riesco più a seguire, tipo il tuo!!
      Ma prima o poi torneròòòòòò!!
      Grazie per la visita!!
      un bacioooooo

      Elimina
  7. della serie "avanzi chic"...sempre troppo brava ^_^
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I tuoi complimenti mi lusingano sempre!!! Grazie carissimaaaaaa ^_^
      Un bacioneee!!

      Elimina
  8. ma che meraviglia, questa me la segno proprio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena, se la provi poi mi dici se ti è piaciutaaaa? ;)

      Elimina
  9. che buono questo piatto! E la foto è meravigliosa.. ti posso chiedere come fai a rendere il contorno della foto così cupo e il piatto che risalta moltissimo? a presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monica!!!!
      Il contorno è un effetto sia si Photoshop che di altri programmi di foto e si chiama vignettatura ;)

      Elimina
  10. cucinare e fotografare per lavoro? bel colpo! :)
    e questa ricetta è da piccoli geni! baci cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale, si, è un paio di anni che ci sto provando ;)
      Gran belle soddisfazioni e gran bella fatica, ma ormai senza questo mi sentirei un po' vuota!
      Grazie per essere passata di qua e per i complimenti, che fanno sempre bene all'anima!!!!
      Un abbraccio!

      Elimina
  11. Ogni mia blogger preferita che insegue e corona il suo sogno è un ottimo esempio e un incentivo a credere nelle proprie passioni e a investire su queste. Brava Claudia!

    RispondiElimina
  12. Veramente una bella idea, veloce e gustosa...un ottima alternativa alla solita pasta!! UN saluto Emanuela

    RispondiElimina
  13. Scampi e radicchio sono i miei punti deboli. Messi insieme non li ho mai provati!!!!! Grazie!!!!!!!!

    Passa anche da me!!!

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.