Pudding di albicocche al rosmarino

15:43

albicocche e rosmarino


Vi avevo promesso una seconda ricetta per la scorsa settimana ma non ce l'ho fatta! Ah, meglio non far promesse che qui ogni giorno pernso di aver terminato gli impegni e poi il giorno dopo ne spuntano di nuovi... però eccomi qui, per la classica ricetta del lunedì!
Questo dolcetto l'ho fatto stamattina, mentre preparavo il pranzo e in pochi minuti il dolce era in forno. Si ho detto fornooo! Stamattina mi son svegliata a suon di tuoni e con un'arietta fresca fresca che tanto adoro! Una bella sorpresa per una che odia, non tanto l'estate, ma l'afa dei giorni scorsi. 16 gradi, cielo grigio e della dolce pioggerella a tenermi compagnia... strano ma vero questa volta non ho fatto fatica ad uscire dal letto... e anzi, mi son svegliata con mille idee in testa e tanta voglia di fare. Il contrario di ciò che accade in inverno quando quel grigio non è una piacevole novità ma un colore quotidiano!

Quindi ecco questo dolcetto dolce e acidulo al tempo stesso, profumato quanto basta con aghi di rosmarino e due foglie di alloro. Una versione molto simile a questo di dolce, fatto lo scorso anno e che ancora preparo spesso cambiando solo alcuni ingredienti.

Pudding di albicocche al rosmarino

Ingredienti:
6 fette di pane di segale
3 uova
80 g di zucchero
300 ml di latte
un pizzico di sale
800 g di burro fuso
200 ml di panna
8 albicocche mature
una mezza manciata di uvetta sultanina
mandorle a scaglie
zucchero a velo
Un rametto di rosmarino tritato
2 foglie di alloro

In una grande ciotola lavorare il burro morbido con lo zucchero fino ad avere un composto soffice. Unire il latte, la panna, il pizzico di sale, le uova e mescolare con le fruste. Unire qualche ago di rosmarino tritato.
Tagliare le albicocche a metà, eliminare il nocciolo e poi tagliarle a fettine.
Imburrare e infarinare la teglia e disporre, verticalmente, il pane alternandolo con la frutta. Il tutto deve rimanere piuttosto compatto e non devono rimanere molti spazi vuoti tra una fetta e l'altra. Riempire i buchi con l'uvetta e con altri aghi di rosmarino triati e le due foglioline di alloro.
Versare il composto di uova e latte sul pane e, con un cucchiaio, fare in modo che le fette si inzuppino per bene nella crema.
Cospargere la superficie con altra uvetta, scagliette di mandorle e un cucchiaio di zucchero.
Coprire con un foglio di alluminio la teglia e infornare a 180° per 15 minuti; eliminare il foglio e proseguire la cottura per altri 35/40 minuti.
Servire freddo con una spolverata di zucchero a velo.
Il giorno dopo e quello dopo ancora sarà assolutamente ottimo!



Altre ricette con le albicocche:


E poi vorrei tirarmela un po' se possibile! :D
Mi trovate su Abitare Country di luglio/agosto... per me che sono un'amante di questo genere di arredi e dettagli è una gran bella sorpresa :)

il gatto goloso su Abitare Country di Giugno ;)

Potrebbe interessarti...

13 golosi

  1. Sono felicissima per te, sai che ti stimo e amo le tue ricette coloratissime e allegre! Soddisfazioni così sono meritate! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francescaaa! Ti lovvo, ti lovvo, ti lovvooo! :*

      Elimina
  2. Che buona questa ricetta, ottima anche x colazione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonissima appena fatta e ancor più buona il giorno dopo, garantito! ;)

      Elimina
  3. che meraviglia quelle foto!!!fai bene a "tirartela" ;)
    il pudding dell'anno scorso me lo ricordo perciò direi che è ora di provarlo...
    baci!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh se me lo dici tu, allora ci credo! ;)
      Grazie dei complimenti carissimaaa!
      Beh se il pudding non l'hai ancora fatto provalo e ne rimarrai estasiata... ovviamente puoi metterci tutta la frutta che preferisci e scatenare la fantasia per svuotare i rimasugli di frutta secca dalla dispensa, che quelli non mancano mai! :D
      Un bacione e grazie di nuovo :*

      Elimina
  4. Ciao claudia! ma che buono...il pudding con le albicocche mi manca e questo lo trovo delizioso ;) e sono felicissima per questa tua nuova esperienza ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giulia, sei un tesoro!!! :)
      Che bello sapere che sei felice per meee! Mi rende felice ;)
      Provalo il pudding, è delizioso oltre che perfetto per riciclare il pane... un abbraccio!

      Elimina
  5. Meravigliosa questa ricetta, sei bravissima.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  6. tantissimi complimenti!!! te lo meriti sei proprio brava!!

    RispondiElimina
  7. Ma che delizia questo abbinamento del rosmarino e latte!!!oggi sono di raccolta proprio delle albicocche, ti farò sapere cosa combinerò, :-) a presto!laura

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.