linguine integrali con asparagi, fiori di zucca e caprino

15:52

Questo è un piatto che avevo assaggiato, a Pasqua (eh si, è passato un bel po' di tempo, lo so) in un ristorantino sul lago di Garda, a Bardolino... un posticino tranquillo, intimo, accogliente, con una fantastica cura nei dettagli, con quella luce un po' bassa che ti fa sentire come fossi a casa e dove cucinano dei piatti da urlo! È davvero difficile scegliere, perchè davvero si vorrebbe prendere tutto... così capita sempre che prendiamo 4 piatti diversi in due, da scambiarci pian piano in modo da poter assaggiare più gusti diversi... ecco, le mie linguine non hanno nulla a che vedere con quelle originali, sia chiaro, ma il mix di sapori era così semplice ed esaltante al tempo stesso che non ho potuto fare a meno di "tentare" di riproporlo a casa...

linguine integrali con asparagi, fiori di zucca e caprino

E il vostro piatto che avete provato a riprodurre a casa qual'è stato?


Ingredienti per 2:
160 g di linguine integrali
circa 8 asparagi verdi 
6 fiori di zucca
125 gr di formaggio caprino
1 cucchiaio di panna fresca
abboandante pepe nere macinato al momento
olio extravergine d'oliva

Spuntare gli asparagi e con un pelapatate o con una mandolina fine ricavare tante strisce lunghe e sottili. Lessarle per pochi minuti in acqua bollente salata, scolarli e raffreddarli in una bacinella con acqua ghiacciata. 
Nel frattempo tamponare i fiori di zucca con della carta assorbente umida, dividerli in due, eliminare il picciolo e tagliarli a strisce sottili.
In una ciotola lavorare, con la forchetta, il caprino con la panna e il pepe nero fino ad ottenere una consistenza cremosa ma non liquida.
Cuocere le linguine in abbaondante acqua salata, scolarle al dente.
Versare tutti gli ingrendienti in una insalatiera, unire la pssta, dell'ottimo olio extravergine quanto basta e abbondante pepe nero.
Servire.


Potrebbe interessarti...

6 golosi

  1. ma sai che non ho mai mangiato le linguine integrali? anzi credo di non averle mai viste in giro, forse non ci ho fatto caso. Ma devono essere buonissime! volevo chiederti una cosa, usi il cavalletto per fare le foto o vai a mano libera? :)

    RispondiElimina
  2. Wow ma che piatto delizioso e magnifico!!! gnammy! peretto e che colori magnifici!!! hai fatto bene a riproporlo se ti piaceva!!! buona serata!

    RispondiElimina
  3. L'estate (ti) sorride proprio, ti esprimi al meglio! :-)

    RispondiElimina
  4. Mi piace molto l'abbinamento, e anche la presentazione: uno di quei piatti di pasta ideali per un pranzo veloce e sfizioso :)

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.