polpettone di tacchino con salsiccia

21:51

polpettone di tacchino con salsiccia

Eccomi di ritorno da un weekend a Innsbruck (eh si, è stato un meraviglioso regalo di compleanno :) dove ho mangiato di tutto e di più, dove ho (ri)messo i piedi nella neve, dove mi sono immersa in un clima natalizio e dove ho riso come una pazza. A volte basta poco per staccare la spina, spegnere il cervello, fermare il tempo e riempire il cuore di cose belle. Poi capita anche che al ritorno il frigorifero è praticamente vuoto e così, dopo un salto al negozietto sotto casa, è arrivato il momento di soddisfare la mia voglia di polpettone. Niente di particolare, niente di complicato ma anzi, è uno di quei mischiotti semplicissimi, sempre golosi oltre che veloci da preparare e pure piuttosto light; perchè qui fra lavatrici e impegni vari il tempo per la cena è stato pari a zero. E poi visto che siamo già in mood natalizio potrebbe essere un fantastico secondo piatto accompagnato magari con della senape o del rafano. ;)
Ingredienti:
300 g di macinata di tacchino
100 g di prosciutto cotto
1 pezzetto di salsiccia fine
1 uovo
4 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale, pepe, noce moscata
alcune foglioline di salvia

Lavorare la macinata di tacchino con l'uovo, il parmigiano, il sale, il pepe e la noce moscata. Tritare finemente alcune foglioline di salvia e unirle all'impasto.
Su un foglio di carta da forno stendere la carne in uno strato non troppo sottile, adagiare le fette di prosciutto e inserire al centro la salsiccia. Arrotolare il tutto come un involtino e, con la carta da forno formare una caramella. Sigillare bene i lati con dello spago da cucina ben stretto. Cuocere il polpettone, così avvolto, in abbondante acqua per circa 25 minuti. Scolarlo, aprire il cartoccio, lasciarlo intiepidire e servire. Ottimo anche il giorno seguente dopo una breve gratinata nel forno.

Potrebbe interessarti...

7 golosi

  1. questa te la rubo assolutissimamente...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai provala e poi fammi sapere ;) Ovviamente puoi personalizzarla con gli aromi e gli affettati che preferisci, ma come tecnica di cottura a me piace molto!

      Elimina
  2. ma questo rotolo è pura golosità!!!
    ti abbraccio cara

    RispondiElimina
  3. Spesso mi fermo sul tuo sito web I really appreciate mi permette di fuggire e pensare ad altre cose .... Che felicità ! grazie .

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.