biscottini alla frutta secca

13:52

Qui piove, piove, piove ininterrottamente da giorni ormai. Il suono della pioggia è forse la cosa che più mi rilassa, fa scivolare via le tensioni e se la si ascolta da sotto le coperte, concilia il sonno molto più di una tisana bollente. Preferisco la pioggia alla nebbia padana, ma vorrei che la pioggia fosse spezzata da una giornata di sole, di quelle che mi fanno sentire in pieno inverno, giornate limpide e gelide ma riscaldate e rallegrate dai raggi del sole. Giornate in cui, nonostante il temometro è sotto lo zero, mi fanno venire voglia di fare una passeggiata nel silenzio della campagna, mi rallegrano e mi fanno sognare la primavera. Mi mancano queste giornate, negli ultimi anni ce ne sono state così poche. Eppure è il ricordo più bello che ho dell'inverno.
biscottini alla frutta secca
Però c'è da dire che nelle giornate di pioggia la cosa migliore da fare quando si è in casa è un dolce, una torta o dei biscotti. Ecco, io ho scelto quest'ultima opzione.
Sono dei dolcetti da té (ma anche da colazione, da merenda, da finepasto ;) e sono davvero ottimi se farciti di crema alle nocciole... Nutella o quella che preferite. Io ormai da parecchi mesi scelgo la Novi, la adoro alla follia, con quel suo gusto vero di nocciole e quella spalmabilità che adoro... ma al di la di come farcirli, dovete sapere che fare questi biscotti sono pienissimi di frutta secca (che prendo sempre per le feste di Natale e che poi immancabilmnete mi dimentico di avere) ed è quindi un fantastico modo per fare il pieno di energia ;)

Ingredienti per circa 15 biscotti doppi
80 g di burro morbido
60 g di zucchero di canna
1 uovo
120 g di farina
1 cucchiaio di lievito
80 g di frutta secca tritata
1 cucchiaio di cacao amaro

Mescolare il lievito con la farina.
Lavorare il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema, unire l'uovo, il cacao, metà della frutta secca e infine la farina.
Inumidire le mani e formare delle palline, non troppo grandi, e farle ruotare nel trito di frutta secca rimasta.
Disporle su una teglia rivestita di carta da forno e infornare a 180°C per circa 12/15 minuti.
Lasciare raffreddare i biscotti e farcirli con crema alle nocciole ma anche no ;)

Potrebbe interessarti...

19 golosi

  1. Mi sembrano ottimi, il cibo è veramente una coccola nelle giornate fredde d'inverno.
    Io adoro il cioccolato novi, ma la crema non l'ho vista ancora da queste parti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no, davvero non la trovi?? Io ne sono dipendente e non torneri più indietro alla Nutella... basta leggere gli ingredienti per scoprire quante porcherie contiene la famosa crema o_O
      Se la trovi, prendila ad occhi chiusi!!!!! :D

      Elimina
  2. Carissima questi biscotti sono golosissimi e mi piacciono moltissimo :)
    Ti abbraccio forte sperando che arrivi un po' di sole ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ....ma grazie Ileanaaa!! Dal meteo sembrerebbe che domani dovrebbe spuntare il soleeee! Speriamo, speriamo, speriamo! Ti abbraccio forte anche io :*

      Elimina
  3. Oh ma sono bellissimi questi! Così imperfetti e dall'aspetto insolito per un biscotto ma davvero bellissimi. E con tutta quella frutta secca mi mandano proprio in ciampanelle! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie davvero! Imperfetti, è vero, e anche rustici come sono io in effetti ;)

      Elimina
  4. Che belli questi dolcetti, da vedere e da mangiare! La pioggia mi sta mettendo a dura prova, giorni e giorni senza tregua, son solidale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lilli! Sono ottimi ;) Che bello sostenerci a vicenda in queste giornate grigie e uggiose...

      Elimina
  5. Risposte
    1. Laura, sono davvero deliziosi e finiscono in un batter d'occhio! :D Grazieeee

      Elimina
  6. Deliziosi... ma lo sai, io amo tutto ciò che crei, come cibo e anche come set e foto! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, vabbé, così mi emozionoooo! Grazie davvero Francesca, di tutto cuore! :*

      Elimina
  7. ma sono bellissimi!! come dei baci di dama tutti re-inventati!!! adorabili

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hanno la forma dei baci, ma la consistenza è meno friabile e un filio più soffice :) Ottimi con il té e ancor più buoni inzuppati nel caffé latte! Grazie mille!!!

      Elimina
  8. Questi biscottini sino veramente deliziosi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie davvero :* Ecco, li ho già finiti, mi toccherà rifarli! Uff...quanto ne vorrei uno adesso... uffff!

      Elimina
  9. La nutella è l'unico prodotto industriale che compro :-) non la mangio spesso ma quando la mangio....! Proverò anche la novi, ma non ti prometto niente! Certo questi biscottini sembrano super anche senza nulla..! Un abbraccio

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.