scones all'uvetta

scones all'uvetta
Eh si, amo gli scones! Ma mi sono accorta di non aver mai pubblicato la ricetta classica, quella che faccio sempre. Non ci credo nemmeno io ecco! Sono mesi che li preparo, non dico tutte le settimane, ma quasi... vuoi per la colazione della domenica, vuoi per l'ora del té, vuoi perchè me ne è venuta voglia... insomma, ogni scusa è buona per mangiare questi dolcetti così british! La mia farcitura preferita è con (tanto) burro e della marmellata di arance, forse perché mi ricorda le mie colazioni da bambina, quando al mare portavano pane, burro e marmellata e io mi mangiavo 3 paninetti belli farciti ma li amo molto anche con marmellata e cream cheese!

Se non li avete ancora preparati vi consiglio di farlo perchè si fanno davvero in un'attimo, sono fantastici da servire a colazione e ottimi per un brunch con gli amici; inoltre si conservano tranquillamente in una scatola di latta o un barattolo di vetro a chiusura ermetica.
In questa versione ci ho aggiunto dell'uvetta (che potete sostituire con le gocce di cioccolato), ma la versione tradizionale li vuole senza fronzoli :D

Ingredienti:
250 g di farina 00
60 g di burro
150 ml di latte
1 bustina di lievito per dolci
1 cucchiaio di zucchero
30 g di uvetta
un pizzico di sale

Ammollare l'uvetta in una tazza di acqua fredda per 10 minuti.
Nella planetaria, o sulla spianatoia, mescolare gli ingredienti secchi (farina, zucchero, lievito e sale) e lavorarli con il burro. Incorporare l'uvetta ben strizzata ed il latte e lavorate l'impasto fino ad ottenre un composto appiccicoso ma ben amalgamato.
Infarinare il piano di lavoro e, con il mattarello, stendere l'impasto ad un ospessore di circa 2,5 cm. Con un coppapasta di circa 5 cm o un bicchiere ricavare tanti cerchietti. Riporli sulla teglia, rivestita di carta forno, e cuocerli a 200°C per 15 minuti circa.
Lasciarli intiepidire, tagliarli a metà e farcirli a piacere ;)

Poi capita anche di vedere la propria ricetta sul numero di febbraio una rivista di cucina, si, ma non una qualsiasi eh, una delle mie preferite ecco! Si, io sono una fan (sin dal primo numero) della rivista fiorfiore in cucina, la rivista disponibile in tutte le coop ad un prezzo ridicolo per la qualità dei contenuti... e se non l'avete mai presa, correte a farlo (e non perchè ci sono io, beh, anche un pochino per quello tutto sommato :D)

19 commenti:

  1. bravissima! Interessante come ricetta, non conoscevo questi dolcetti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena! La versione originale è senza uvetta ;) Falli, falli, falli perchè son certa che farai felici anche le bimabe ;) Un abbracio!

      Elimina
  2. sono proprio invitanti *_* mi piacerebbe provarli :)
    un saluto dalla tua gemella francese

    ♥ Alixia Le chat gourmand xD

    Mio blog

    facebook

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, ho una sorella francese! :D Ma che figataaaa! Troppo carino il tuo blog, ti seguo!

      Elimina
  3. li adoro anche io!!! me li segno....complimenti per la rivista! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giulia!! Sono davvero piccole soddisfazioni, ma sono quelle che fanno bene al cuore :) Provali gli scones, te ne innamorerai!!!

      Elimina
  4. Mancavo da un po da queste parti e t ritrovo con molto piacere. Il tuo rimane uno dei blog piu belli dal punto di vista grafico!
    Quasi quasi li fo per domani mattina a colazione..
    e domani vado alla coop ke finalmente han aperto vicino casa mia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Franz, sei gentilissima! Non t'immagini nemmeno quanto mi faccia piacere il tuo complimento :) Il cuore ne ha sempre bisogno!
      Se fai gli scones, poi mi fai sapere? Io li adoro e insieme ai pancake sono i miei dolcetti preferiti per la colazione della domenica :D
      Io invec sto ancora aspettando che aprano un Esselunga da queste parti... ma della coop non mi posso lamentare, trovo che anche i prodotti a marchio non sono affatto male, soprattutto la linea viviverde ;) E poi c'è la rivista che merita moltisismo... Un abbarccio

      Elimina
  5. Adoro la tua alzatina! e i tuoi piattini! e la tovaglietta! ogni volta che vengo qui mi sento assalita da un livello unico di inadeguatezza causa la imbarazzante penuria di accessori per la cucina in casa mia. :(
    posso sempre cercare di "recuperare" facendo gli scones, però ;) quelli si possono avere facilmente per fortuna :)
    un saluto Claudia, a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazieee! L'alzatina la ador moltissimo, è un regalo inaspettato di mamma e ha azzeccato in pieno i miei gusti :) guarda io di props ne ho fin troppi, ho un'armadio pieno e i mobili della cucina strabordano. Ogni volta che svuoto la lavastoviglie devo giocare a tatris :D È una mia fissa, ma devo iniziare a fare pulizia e limitare gli acquisti...
      Vai di scones, io li adoro e appena ho del tempo libero li preparo, che poi sono anche velocissimi da preparare e fanno sempre un gran figurone ;) Grazie ancora!!!

      Elimina
  6. I will talk about my experience when it's all over, in another article.
    The pills help in suppressing hunger, so the
    user can survive on the 500-calorie diet. This being the case,
    a natural question comes to everybody's lips: how to incorporate low GI
    foods into the daily diet and are there low GI
    diet recipes for weight loss. There are various systems that exist that can assist you in timing periods during your menstrual cycle when conception is most probable.
    The media promotes weight loss of up to 15 kg in one month.

    Take the pan out of the oven, tent loosely with foil or cover, and
    let rest for 10 to 15 minutes. EUR'' "Now my question is, how long do I have to keep 40%-fat, 40-%protein, 20-% carb. Now that the body isn't afraid to use up it's fat reserves, it starts to burn fat to create energy the body needs to make up the 1500 calorie deficit. Reports show repeatedly over and over that people sticking to the diet will lose 1-2 pounds a day. Be cautious to not consume sugar, mixed greens or artificial sweeteners.

    Look into my web site: acai berry review

    RispondiElimina
  7. Hello man, This was an excellent page for such a hard
    subject to talk about. I look forward to reading a lot more great posts such
    as these. Thanks.

    Feel free to visit my blog post - Best Acne Treatment - finance.yahoo.com -

    RispondiElimina
  8. Excеllent post. I was cҺecking continuously this lօg and I am impressed!
    Extremely useful іnformatiߋn specifically the last part :) ӏ care for ssuch
    information much. I was seeking this particular infdormation for
    a long time. Thamk үou and Ƅest oof luck.

    Also vіsit mmy blog post - acne scars treatment before and after

    RispondiElimina
  9. Hmm itt appeɑrs like your blog ate my fiгst comment (it was super long) so I gսess I'll just
    ѕum iit up ѡhat I haad written and say, I'm thoroughly enjoying your blog.
    ӏ as well am an aspiring blοg blοgger but ӏ'm still new to everything.
    Do yօu have any pօints for ineҳperienced blog writeгs?
    I'd definitely appreciate it.

    Мy blog pߋst - handicap golfers

    RispondiElimina
  10. Thiѕ article will assist the internet people for byilԁing up
    nnew blog oг even а blog from start to end.

    my site :: musttafa forex cd rates ()

    RispondiElimina
  11. Wow. Intriguing perspective. I enjoyed how you covered this topic....

    A couple things I dont agree with but hey... thats a new outlook.
    I'm super sharp to read the next post. Are you able to make the
    next one more comprehensive? Thanks :)

    Here is my blog ... luke bryan tour dates

    RispondiElimina
  12. There are those who don't like the shopping experience.
    This fabric is intended to be loose fitting, but wear it too loose
    and you'll look fat. You will be excited watching your kids in pastel tones especially when summer comes.


    Feel free to surf to my weblog; boutique formal dresses for ladies

    RispondiElimina

la parola ai golosi!!

SLIDE