polpettone di pollo con salame piccante e provolone

08:52

polpettone di pollo con salame piccante e provolone Rieccomi comparire! Fiuuuu sono giorni intensissimi di lavoro che, come sempre accade quando ci si regala un lungo weekend fuori porta, si accumula a dismisura! Ma poco importa, sono felice comunque, amo il mio lavoro, amo organizzarmi, gestirmi il tempo e adoro fotografare, potrei chiedere di più? :)
Sono stata a Parigi con mamma e, siccome lei ci era capitata una cosa come più di vent'anni fa, per lei è stata una piacevole (ri)scoperta e per me la scusa di farmi un giretto nella mia città preferita!
Ammetto che ormai la sento anche un po' mia e ogni volta che ci vado è un po' come sentirmi a casa. Siamo state accolte da un sole caldo, dal cielo limpido e da una leggera e piacevole brezza. Parigi in primavera mi mancava proprio, è una vera meraviglia e, insieme all'autunno, dona il meglio di sé. No, non vi stancherò con un post infinito di foto, ma solo perchè la macchinetta l'ho lasciata a casa e per una volta mi son goduta le passeggiate e la città solo con i miei occhi e senza necessariamente guardarla attraverso una lente. Ho piacevolmente trovato un canale Saint Martin pieno zeppo di persone sedute a rilassarsi lungo i gradini che lo circondano, (per dire che la scorsa estate quando ci ero andata non c'era una sola persona), ci siamo concesse il lusso di una colazione da Angelina e abbiamo camminato a più non posso per non perderci niente. Bello spassarsela così! :D
Poi al rientro mi aspettavano tanti polpettoni da fotografare, ma chi mi conosce sa bene che quella di polpette e polpettoni è un po' una mia fissazione (tanto da chiamare Polpetta pure la micia di casa :) ed ecco che dopo ben 4 ricette ho pensato bene di prepararne pure uno per me, per voi, per il blog insomma. Sembra strano trovarsi del salame piccante in un polpettone, o almeno a me non è mai capitato di assaggiarlo prima d'ora, ma vi assicuro che quel piccantino è qualcosa che ve ne farà innamorare! Se poi dentro ci finisce anche del provolone piccante e alcuni pomodori secchi, beh, il sapore e il successo è garantito ;)

Ingredienti per 3 persone:
400 g di macinata di pollo
70 g di salamino piccante
un pezzetto di provolone piccante (non so le dosi, ma non esagerate! :)
4 pomodori secchi
50 g di parmigiano gratuggiato
2 fette di pane tipo toscano
1 bicchiere di latte
1 uovo
timo
sale, pepe

Vi servirà anche:
della carta forno
dello spago
una teglia per la cottura in forno


Privare il pane della crosta e ammollare la mollica nel latte.
Versare tutti gli altri ingredienti in una capiente ciotola, unire il pane strizzato e iniziare ad amalgamanre il tutto fino ad ottenre una consistenza compatta. Posizionare il polpettone su un foglio di carta forno e dargli la forma di un salsicciotto. Avvolgerlo ben stretto nella carta e chiuderlo a caramella con un pezzetto di spago. Riporlo in una teglia adatta alla cottura in forno e cuocere a 190°C per circa 35 minuti.

E facciamocelo un selfie! :D

Altre ricette di polpettoni:

Potrebbe interessarti...

8 golosi

  1. ho visto in alcune tue foto (ps COMPLIMENTI) delle posate trasparenti...dv le hai trovate??? thanks ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le avevo prese a Londra qualche anno fa qui:
      http://www.cathkidston.com/ ;)

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. buono il tuo polpettone....brava!!Parigi dev'essere bellissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pamy!! Buonissimo il polpettone, lo rifarò a breve ;) Parigi è sempre un gioiellino!

      Elimina
  4. Ecco ieri avevo adocchiato il tuo polpettone di pollo e asparagi su alice, adesso vedo questo.. adesso non so quale scegliere :P
    Sempre brava tu <3
    e che bella con la tua mamma!
    Un bacio grande!

    RispondiElimina
  5. Che bella Parigi.....e che buono questo polpettone e anche saporito :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  6. avete fatto benissimo ...belle siete smackkkk

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.