insalata di lenticchie, orzo, sgombro e lamponi

2 comments
insalata di lenticchie, orzo, sgombro e lamponi
E poi finalmente è arrivata l'estate... e per dirlo una che generalmente la sopporta poco è già, in qualche modo, un gran passo avanti. Non so se è per il fatto di potersi finalmente nutrire con frutta e verdura di stagione, senza troppi cucinamenti e senza l'ansia della spesa o se è per il fatto che le vacanze quest'anno le faremo in montagna e, con il clima novembrino di qualche giorno fa, non eravamo poi molto entusiasti della scleta fatta, ma ora, la voglia di montagna sta aumentando ogni giorno sempre più :D

Poi però capita che, appunto, a cena non si ha molta voglia di mangiare chissà quali cose e soprattutto la sottoscritta non ha alcuna intenzione di cucinare a lungo, e così finisce che sulla tavola riappare questa insalata fresca, sana e nutriente. Si, si, ricordate bene, l'avevo già pubblicata tempo fa, ma ogni tanto si possono rispolverare pure le ricette già fatte no? Che poi le varianti in questo caso sono infinite, ma io mi sono limitata a sostituire le lenticchie classiche con quelle nere, il tonno con lo sgombro e aggiungere menta e basilico freschi. Semplice, veloce e gustosa :)
insalata di lenticchie, orzo, sgombro e lamponi

Ingredienti per 4 persone:
120 g di lenticchie nere secche
100 g di orzo perlato
100 g di lamponi
1 cipolla rossa
1 scatoletta di filetti di sgombro sott’olio
erba cipollina, menta, basilico, alloro
sale, pepe q.b.
aceto di mele o di lamponi
olio etravergine d’oliova q.b.

Affettare finemente la cipolla, metterla in una scodella e coprirla con acqua e aceto in parti uaguali.
Lavare le lenticchie sotto l’acqua corrente per qualche minuto, poi cuocerle in acqua salata per 15 minuti circa insieme all'alloro, fino ad ottenere una cottura leggermente al dente. Scolare le lenticchie e nella stessa acqua di cottura lessare l’orzo per 10 minuti circa. Scolare e lasciar raffreddare.
In una insalatiera versare le lenticchie, l’orzo, i filetti di sgombro ben sgocciolato, l’erba cipollina sminuzzata, il basilico e la menta tritati, i lamponi, la cipolla strizzata, condire con un filo d’olio e regolare di sale e il pepe.


2 commenti:

  1. Sono ripetitiva se ti dico che adoro le tue foto? :D
    Bello tutto e mi piace molto la ricetta, poi le modifiche mi piacciono, le lenticchie nere le adoro e lo sgombro ci sta benissimo ^_^
    un bacione grande Cla :**

    RispondiElimina
  2. Ciao! originale! le lenticchie si prestano davvero in tutte le stagione ed in una fresca insalata di cerali ci sembrano perfette per il momento!
    un bacione

    RispondiElimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.