Pasticcio di polenta con tonno e pomodoro

14:48


Per la mia gioia le giornate si sono raffreddate un po' ed il caminetto è stato finalmente acceso. Le serate trascorse sul divano accanto al fuoco sono qualcosa di magico e di naturale antistress, tanto da essermici addormentata ben due volte di fila, cosa che non capitava da anni! Che gran bella sensazione quella.... per pochi attimi si ritorna bambini e si cade in un sonno dolce e riposante. Manca solo qualcuno che mi porti a letto in braccio come nei bei tempi andati ...solo che adesso se solo si provasse a farlo si finirebbe spappolati al suolo, oppure nell'ipotesi migliore, bloccati con il colpo della strega :D
Ma appunto le serate fredde mi fanno tornare alla mente i bei ricordi di quando la nonna materna mi preparava la polenta, calda, compatta, gialla giallissima e con le croste croccanti da sgranocchiare. La maggior parte delle volte era accompagnata da coniglio al forno, ma è capitato spessissimo che in mancanza di carne la polenta si portava in tavola con un semplicissimo sughetto di pomodoro e tonno, molto delicato e molto molto buono! Io da polenta dipendente quale sono, di tanto questa cosa la faccio ancora, e in questo caso ho preparato un pasticcio di polenta al forno, molto confortante e molto molto caldo, come piace a me.


Potrebbe interessarti...

0 golosi

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.