Crema spalmabile di sardine

dicembre 21, 2018



In questo periodo ho lavorato molto e fotografato parecchio cibo, con la stessa passione di sempre e con qualche cm in più sui fianchi :) Ma oggi torno con una ricetta di quelle semplici, veloci, salvacena e perfette per ospiti improvvisi ma anche da servire come antipasto delle Feste. Una crema spalmabile di sardine da woow! Cremosa grazie all'utilizzo della robiola (sostituibilissima con della ricotta), delle olive, dell'erba cipollina e poi loro, le sardine in scatola! È un pesce che mi piace consumare e quando l'ANCIT mi ha richiesto una ricetta con le sardine in scatola non mi sono di certo tirata indietro, anzi, le mie celluline grigie hanno iniziato a lavorare fino a quando non hanno assemblato questa ricetta sfiziosa e decisamente sciué sciué! :)
Le sardine sono un pesce azzurro buonissimo, sano e leggero. Molto ricche di acidi grassi, Omega3 e svariati oligoelementi. Hanno inoltre a loro favore il fatto di essere un pesce decisamente economico e quindi alla portata di tutti. Ottimo da consumare durante tutto l'anno e in qualsiasi stagione. Inoltre lo sapevate che le sardine fanno bene alla pelle? Si! Sono ricche di selenio utile per combattere i radicali liberi e conservare l'elasticità dei tessuti. Inoltre hanno numerosi vantaggi e almeno altri 4 motivi salutari che vi invoglieranno al consumo.

Con le sardine in scatola adoro farci delle polpette, mi piace utilizzarle in un sughetto rosso e condirci della pasta ma, a parer mio, la morte loro sono dentro questa crema spalmabile. Provatela e non ve ne pentirete, anzi, diventerà il vostro cavallo di battaglia nei momenti più disparati. Servitela poi su delle fettine di pane croccante e, se lo avete a disposizione, scegliete del pane integrale ai cereali, risulterà ancora più croccante e donerà una nota tostata alla crema. Se volete potete trovare la mia ricetta anche qui, in ottima compagnia di altre idee sfiziose.

Ingredienti per 4 persone
200 g di sardine in scatola sgocciolate 

150 g di robiola 

40 g di olive taggiasche denocciolate

1 cucchiaio di succo di limone

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

erba cipollina q.b.

sale e pepe q.b.


1) Eliminate la lisca centrale alle sardine con un coltellino affilato.

2) Spezzettate le sardine con le mani e riunite la polpa in una ciotola insieme al succo di limone.

3) Tritate al coltello le olive denocciolate e riunite il tutto in una ciotola insieme alla robiola e all’erba cipollina tritata. Aggiungete due cucchiai di olio extravergine di oliva e regolate di sale e pepe.

4) Aggiungete anche la polpa delle sardine e mescolate bene, con delicatezza.

Versate la crema spalmabile in una terrina o un vasetto di vetro e conservatela in frigorifero fino al momento di servire. Accompagnate la crema spalmabile di sardine con dei crostini o bastoncini di pane croccante.



Potrebbe interessarti...

2 golosi

  1. Da molto non capitavo sul tuo blog! Idea meravigliosa e molto sfiziosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ciao!! :) Che piacere ritrovarti qui! In effetti non è più stato molto aggiornato questo povero blog, è uno dei propositi per l'anno nuovo però ^_^

      Elimina

© Claudia Gargioni. Powered by Blogger.
Le ricette e le fotografie di questo blog sono di proprietà esclusiva dell'autrice Claudia Gargioni, salvo ove indicato. È vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti sopra citati senza l'autorizzazione fornita dall'autore stesso.